Attualità

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, monsignor Mario Di Pietro nominato referente per Messina e provincia

Partecipata la celebrazione liturgica svoltasi nella Parrocchia S. Giacomo Maggiore. "Il nostro impegno è essere cristiani e messaggeri della speranza della Croce che risorge"

"Celebriamo oggi la domenica della parola: così Papa Francesco ha inteso dedicare una domenica al Mistero della parola di Dio". Sono le parole con cui ha esordito monsignor Mario Di Pietro Cavaliere Ufficiale di Grazia Ecclesiastico del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, nominato il 3 gennaio scorso, referente per Messina e provincia dell' Ordine.  

La nomina a subentro del prof. Giovanni Bonanno Cavaliere Grande Ufficiale di Merito che per tanti anni ha guidato con umanità e affabilità l' antico Ordine Costantiniano.

Partecipata la celebrazione liturgica svoltasi nella Parrocchia S. Giacomo Maggiore alla presenza dei Cavalieri del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.  "Quando la parola è proclamata - ha aggiunto Di Pietro -  è importante che la stessa arrivi ai cuori;  il vangelo è la parola che attraversa la storia. Noi cavalieri e dame del SMOCSG siamo chiamati a vivere la Fede nella prospettiva di un Ordine cavalleresco antico che dia un segno credibile, che qualifichi la vita. Il nostro impegno è essere cristiani e messaggeri della speranza della Croce che risorge.  L'Ordine Costantiniano che affonda radici storiche lontane deve contribuire alla rinascita delle radici della fede  e deve recuperare identità cristiana e cattolica. Si è cavalieri e dame nel momento in cui incidiamo un messaggio cristiano nella nostra società". Letta a conclusione della Santa Messa la Preghiera del Cavaliere Costantiniano.

Presenti alla Liturgia il Cavaliere di Gran Croce di Giustizia Marchese Giorgio Mirti della Valle, l' Ammiraglio Giacomo Le Grottaglie,  il Cavaliere Ufficiale di Merito Letterio Sciliberto,  i cavalieri di merito Felice Alessandro Gambadoro, Letterio Donato, Renato Milazzo, Smiroldo Antonino, Giuseppe Cirrincione,   il Cavaliere d' Ufficio Pasquale Marchesano, i simpatizzanti la benemerita avvocato Silvana Paratore, l' aspirante avvocato Sebastiano Paratore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, monsignor Mario Di Pietro nominato referente per Messina e provincia
MessinaToday è in caricamento