rotate-mobile
Attualità

Dopo Red Ronnie, Mogol invitato dal sindaco a Messina

Da fonti ufficiose il celebre paroliere sarà a dicembre sullo Stretto per ascoltare dal vivo le abilità musicali del primo cittadino e per selezionare giovani talenti. Pubblicato dal Comune l'avviso "Città della Musica e degli eventi"

Dopo Red Ronnie Mogol. Da fonti ufficiose l'autore dei brani italiani tra i più celebri scritti in coppia con Lucio Battisti è atteso a Messina a dicembre su invito del sindaco Cateno De Luca per promuovere tra gli altri obiettivi il progetto "La casa del musicista". Pare che Giulio Rapetti abbia già prenotato l'alloggio in un B&B del centro città per i giorni in riva allo Stretto e sentire da vicino le abilità musicali di De Luca e di artisti messinesi. Nel settembre scorso il critico musicale Red Ronnie si era impegnato a Cristo Re nella selezione di giovani talenti. 

Intanto è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune alla Sezione Informazioni, l’Avviso di manifestazione di interesse con finalità esplorativa per la selezione di proposte musicali e arti sceniche, nell’ambito del progetto ME I.3.1.c “SOSTEGNO PMI CARD” finanziato a valere sul POC METRO Messina 2014-2020 e in esecuzione del piano promozionale “Messina Città della Musica e degli Eventi” – manifestazione “Messina, il Natale della Rinascita”. L’Amministrazione comunale intende, compatibilmente a quanto consentito dalle norme anticontagio in vigore, ad avviare una politica di marketing territoriale mirata a promuovere e consolidare il “Brand Messina” accogliendo proposte musicali e di arti sceniche finalizzate a promuovere lo sviluppo economico del territorio rendendolo più attrattivo dal punto di vista turistico, commerciale e del marketing territoriale durante le prossime festività natalizie. Le proposte saranno selezionate in funzione del raggiungimento dell’obiettivo di generare benefici diretti sull’immagine del territorio accrescendone l’attrattività, la notorietà, la capacità distintiva e competitiva al fine di contribuire alla valorizzazione dell’indotto derivante dalla maggiore presenza turistica in ambito comunale. Gli eventi dovranno tenersi nel periodo compreso tra l’8 dicembre 2021 e il 6 gennaio 2022, in luoghi all’aperto e al chiuso, pubblici e privati nell’ambito della fase del Piano Promozionale “Brand Messina” denominata “Messina, Il Natale della RiNascita”. Possono presentare istanza di partecipazione associazioni, compagnie di danza, compagnie teatrali, società e/o agenzie di spettacoli ed eventi, artisti professionisti, in possesso del requisiti, di iscrizione alla gestione ex ENPALS (per gli artisti professionisti) e comprovata esperienza nel settore di riferimento. Ciascun proponente potrà presentare una o più proposte, ciascuna della durata minima di 1.5 ore, relativamente ai settori di musica leggera, pop, rock, rap, blues, jazz ed elettronica; musica e danza folk, etnica, tradizionale; musica corale e polifonica; musica sinfonica e da camera; danza e balletto; teatro; e altre arti sceniche. Gli interessati dovranno far pervenire la documentazione richiesta, entro le ore 23.59 di sabato 20 novembre 2021, tramite pec all’indirizzo a protocollo@pec.comune.messina.it e via e-mail a sostegnopmicard@comune.messina.it, indicando nell’oggetto la dicitura: Manifestazione di interesse proposte musicali e di arti sceniche, ME I.3.1.c “Messina, il Natale della Rinascita ”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Red Ronnie, Mogol invitato dal sindaco a Messina

MessinaToday è in caricamento