Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Anticendio, dal Piemonte arrivano i rinforzi in provincia di Messina

Una squadra a supporto dei volontari che operano a Torrenova arriverà domani pomeriggio: quattro equipaggi di tre volontari ciascuno

La Sicilia chiama, il Piemonte risponde. In vista di un’estate che si annuncia rovente e dopo la richiesta di supporto alla campagna estiva antincendi boschivi, ecco che la Regione Piemonte ha deciso di inviare una colonna mobile Corpo Volontari AIB Antincendi Boschivi del Piemonte in Sicilia e precisamente in provincia di Messina.

La prima delle due colonne mobili (la seconda è destinata in Calabria) della Regione Piemonte partirà questa sera alle 21,30 dal porto di Genova alla volta di Palermo, per poi arrivare a Torrenova in provincia di Messina domani pomeriggio. Sarà composta da 4 equipaggi di 3 volontari ognuno con un automezzo operativo con modulo AIB da 550 litri, su cui saranno disponibili attrezzature manuali, motosoffiatori, motoseghe e un’elettropompa da travaso da 150m litri al minuto. Fanno parte della colonna anche un automezzo adibito a officina mobile e logistica, su cui è disponibile anche una vasca mobile da 2500 litri, e un automezzo di coordinamento e trasporto persone.

«Il Piemonte è sempre pronto – afferma l’assessore alla Protezione civile della Regione Piemonte Marco Gabusi - a rispondere alle richieste di aiuto dalle altre Regioni. La propensione al soccorso è nel nostro dna e siamo sempre onorati di portare la nostra esperienza in altri territori. Da anni sosteniamo le regioni più a rischio con uomini e mezzi, come l’invio estivo di speciali mezzi AIB in Sardegna, con la quale abbiamo una convenzione specifica, e la destinazione di intere colonne di soccorso di Protezione civile in momenti di emergenza in tutta Italia. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i volontari che donano il loro tempo, sottraendolo spesso anche alle loro famiglie, per dedicarlo a chi si trova in difficoltà».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anticendio, dal Piemonte arrivano i rinforzi in provincia di Messina
MessinaToday è in caricamento