Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Alì Terme

Scippano una donna e poi tentano la fuga in treno, arrestati

L'intervento dei carabinieri ad Alì Terme dopo la segnalazione di un cittadino che ha assistito alla scena. In manette tre giovani stranieri

Tre giovani di origine straniera sono stati arrestati con l'accusa di aver scippato una donna. L'episodio ieri ad Alì Terme dove i carabinieri sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un cittadino che aveva assistito alla scena. 

I militari dell’Arma hanno quindi contattato la vittima e, dopo essersi sincerati che non avesse bisogno di cure mediche e dopo si sono messi alla ricerca dei responsabili, anche attraverso l’attenta analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in prossimità del luogo del delitto. In breve tempo i tre presunti autori dello scippo sono stati rintracciati nella stazione ferroviaria mentre attendevano il primo treno utile a garantire loro la fuga.
Sottoposti a perquisizione personale, i tre giovani sono stati trovati in possesso di un telefono cellulare e di un portafogli con all’interno 85 euro e documenti di proprietà della vittima.

La refurtiva recuperata è stata restituita alla donna ed i tre indagati sono stati arrestati e ristretti nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippano una donna e poi tentano la fuga in treno, arrestati
MessinaToday è in caricamento