Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Milazzo

Forza un posto di blocco e distrugge altre auto durante la fuga, arrestato

In manette un 39enne fermato dai carabinieri dopo un inseguimento di quattro chilometri

Scene da film a Milazzo nei giorni scorsi. I carabinieri hanno arrestato un 39enne dopo un inseguimento lungo quattro chilometri. Nel corso di un controllo nei pressi dell’uscita autostradale i militari hanno intimato l’alt ad un’autovettura. Ma il conducente, anziché fermarsi, ha accelerato dandosi alla fuga, Da qui l'inseguimento durante il quale l’uomo a causa della sua guida spericolata, non solo ha messo in pericolo l’incolumità delle persone, ma ha anche speronato e danneggiato alcune autovetture. I carabinieri sono riusciti a bloccare il fuggitivo che, sottoposto ad un controllo di polizia e alla perquisizione, è stato trovato con indosso oltre 4 grammi di sostanza stupefacente di tipo crack, motivo per il quale è stato anche denunciato per la presunta attività di spaccio di stupefacenti. Le dosi di droga sono state sequestrate e inviate ai Ris per le analisi di laboratorio.

Ultimate le verifiche, il 39enne è stato arrestato e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza un posto di blocco e distrugge altre auto durante la fuga, arrestato
MessinaToday è in caricamento