Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Spadafora

A passeggio per rubare autoradio incontrano i carabinieri: arrestati

Due uomini in manette dopo essere stati colti in flagranza dai militari

A passeggio per le strade di Spadafora con l'obiettivo di rubare autoradio dalle auto in sosta,. incontrano i carabinieri e vengono arrestati. In manette un 27enne e un 30enne, già noti alle forze dell’ordine, presunti responsabili del reato di furto aggravato in concorso.

Nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio, l’attenzione dei militari dell’Arma è ricaduta su due persone che, in atteggiamento sospettoso, erano state avvistate nei pressi dell’ufficio postale di Spadafora. I due, accortisi della presenza della pattuglia dell’Arma, hanno tentato di allontanarsi frettolosamente, gettando per terra una busta di plastica, che una volta recuperata dai militari, è stato scoperto contenere attrezzi atti allo scasso.

Dopo aver bloccato entrambi, con l’ausilio di un equipaggio della sezione Radiomobile della Compagnia di Milazzo, i militari hanno proceduto ad un’ispezione dei luoghi, all’esito della quale hanno rilevato la forzatura di tre autovetture, parcheggiate nelle vicinanze, all’interno delle quali erano stati asportati le autoradio satellitari. Lo sviluppo dell’attività investigativa, svolta nell’immediatezza, ha permesso ai Carabinieri di rintracciare l’autovettura in uso agli indagati e di recuperare all’interno la refurtiva, subito restituita ai legittimi proprietari. Ultimate le formalità di rito, i due uomini sono stati arrestati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A passeggio per rubare autoradio incontrano i carabinieri: arrestati
MessinaToday è in caricamento