Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Taormina

Cardiochirurgia pediatrica di Taormina, l'intervento salva una bambina del Burundi

E' stata operata dal team del dottore Agati per correggere una malformazione cardiaca, la felicità di Totò Cuffaro e Stefano Cirillo

Bimba del Burundi operata e salvata dalla Cardiochirurgia Pediatrica di Taormina. "Oggi una bella notizia. È appena uscita dalla sala operatoria Adonai, arrivata dal Burundi. La bimba ha appena un anno ed è stata operata dal team del Dottor Agati della cardiochirurgia pediatrica di Taormina che con questo intervento complesso, eseguito per correggere una malformazione cardiaca, le consentirà di vivere" - hanno dichiarato Totò Cuffaro e Stefano Cirillo, presidente e vicepresidente dell'associazione onlus Aiutiamoilburundi. 

"Ancora una volta una solidarietà senza confini dimostra che si può fare tanto salvando vite umane. Siamo certi che si vorrà riconoscere alla Cardiochirurgia Pediatrica di Taormina il valore internazionale che merita quale centro di eccellenza che deve continuare le sue attività. I bambini del Burundi, come tutti gli altri che hanno bisogno di cure, meritano un’attenzione che va oltre e - concludono - che dia sempre speranza".

"È un grande privilegio poter partecipare a un progetto di vita straordinario che ha ridato la speranza di a 5 bambini del Burundi - dichiara Salvatore Agati, primario cardiochirurgia pediatrica - un ringraziamento alla catena umana che ha consentito di poter operare al cuore dei bambini affetti da cardiopatie congenite complesse”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardiochirurgia pediatrica di Taormina, l'intervento salva una bambina del Burundi
MessinaToday è in caricamento