Cronaca

Covid, Sicilia seconda regione per contagi: nel messinese 61 nuovi positivi e due decessi

Pochi i tamponi processati sull'Isola nelle ultime 24 ore, appena 14 mila: di questi 735 sono risultati positivi (5%). Aumentano i posti letto occupati in ospedale (+27) e si registrano altri 20 decessi

Sono pochi rispetto alla media giornaliera, complice il weekend del Primo maggio, i tamponi processati in Sicilia: 14.474. Ne consegue che i contagi sono di meno (734) e il tasso di positività sia più alto (5%) anche se in ribasso rispetto a ieri (7.9%). Questo perchè nei festivi prosegue l'attività diagnostica (dunque i tamponi molecolari), mentre subisce un rallentamento quella di screening (i rapidi). Fatto sta che l'Isola, dove anche oggi si registrano 20 decessi, è la seconda regione italiana per contagi dietro la Campania.

Aumentano i posti letto occupati in ospedale, dove i ricoveri ordinari sono 30 in più rispetto a ieri. Ma anche su questo dato ha effetto il weekend, dove solitamente si effettuano meno dimissioni rispetto ai giorni feriali. Le terapie intensive occupate invece diventano 163 (-3) con cinque soli nuovi ingressi. I nuovi guariti sono invece 540, mentre gli attuali positivi restano 24.955 con 23.617 curate a casa. 

Ecco la suddivisione dei contagi per provincia: Palermo (445), Catania (99), Messina (61), Siracusa (35), Trapani (25), Ragusa (28), Caltanissetta (31), Agrigento (2) ed Enna (2).

A Messina si sono registrati due decessi al Policlinico. Si tratta di una donna di Taormina di 78 anni e di un uomo di Messina di 72 anni. 

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino Coronavirus del Ministero della Salute di oggi lunedì 3 maggio 2021 registra 5.948 casi su 121.829 tamponi e 256 decessi. I pazienti ricoverati terapia intensiva per il Covid in Italia sono 2.490, in calo di 34 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 121 (ieri 109). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.395 persone, in aumento di 50 unità rispetto a ieri.

Coronavirus, il bollettino di oggi

  • Nuovi casi: 5.948 (ieri 9.148)
  • Casi testati: 46748
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 121.829 (ieri 156.872)
  • molecolari: 77339 di cui 5675 positivi pari al 7.34%
  • rapidi: 44490 di cui 271 positivi
  • Attualmente positivi: 423.558
  • Ricoverati: 18.395 +50 (ieri 18.345)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: -34, 2.490, 121 nuovi
  • Deceduti dopo un tampone postivo: 121.433
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.050.708
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.505.717
  • Vaccinati: 6.249.347 persone (20.755.863 dosi somministrate) ovvero l'84.1% delle 15.612.480 dosi consegnate da Pfizer, delle 2.207.900 consegnate da Moderna e dei 6.532.080 vaccini AstraZeneca e 336.800 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 358.474 dosi (di cui 123mila seconde dosi) rispetto alle 500mila auspicate dal piano vaccinale. 
  • Chi ha avuto il vaccino. La campagna vaccinale ha visto somministrate ad oggi 3 maggio 2021 il seguente numero di dosi: 6.292.723 dosi a over 80; 3.154.480 a settantenni; 1.252.876 a sessantenni. Quanto alla messa in sicurezza delle strutture socio assistenziali risultano vaccinati con 655.937 dosi gli ospiti delle Rsa, 3.345.854 dosi a soggetti fragili e caregiver, 3.253.765 a operatori sanitari e 895.328 a lavoratori del comparto sanità. Risultano inoltre che 1.172.160 dosi siano state destinate a professori o personale scolastico e 328.121 a agenti delle forze dell'ordine. 404.619 dosi sono invece finite a persone non ricomprese nelle categorie per le quali è già stata aperta la campagna vaccinale.  
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Sicilia seconda regione per contagi: nel messinese 61 nuovi positivi e due decessi

MessinaToday è in caricamento