Coronavirus, 70 prelievi al giorno per i test sierologici: trovato a Patti un donatore con il plasma adatto

Iniziati da 48 ore i trasferimenti di sangue dei presunti asintomatici al Covid-19, entro fine mese saranno 2mila nel Messinese i campioni sotto verifica

Da martedì, giorno di inizio del prelevamento dei campioni nel Messinese, è stato già trovato un donatore con gli anticorpi adatti. Saranno necessari ulteriori controlli nei prossimi giorni prima di essere richiamato. Al Centro trasfusionale di Patti per la zona tirrenica sono già in media settanta al giorno i campioni di sangue prelevati attraverso il lavoro capillare delle associazioni per recuperare il plasma delle persone asintomatiche al Covid-19 che dopo aver contratto il coronavirus e averlo sconfitto potranno contribuire a guarire futuri malati. Entro fine mese saranno duemila circa i campioni prelevati, solo da Falcone nel finesettimana saranno 200 le provette che saranno trasferite a Patti. Il Centro trasfusionale di Patti è guidato dal direttore Gaetano Crisà. Per la zona ionica di Messina la struttura di riferimento è l'ospedale di Taormina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prelievi sono effettuati presso i presidi Asp e presso le associazioni Donatori di sangue che sono distribuite in maniera capillare su tutto il territorio,  sono 8 unità di raccolta donatori. "La realizzazione dei test Sierologici IgG per Covid 19 ha come obiettivo l’individuazione  di donatori in possesso di anticorpi neutralizzanti il virus Covid 19 con titolo superiore a 1/160 - afferma Crisà - solo il 20% dei guariti avrebbe queste caratteristiche anticorpali indispensabili per una cura efficace). In Sicilia l'individuazione di tali donatori incontra alcune difficoltà, dovute (per fortuna) alla bassa incidenza dell’epidemia da covid 19, ringrazio le associazioni donatori che stanno dimostrando una solidarietà di altissimo profilo etico". Secondo quanto già annunciato dall'Asp i donatori dovranno prenotarsi avendo la possibilità di effettuare i test per verificare la presenza di anticorpi IGg Sars-CoV-2 nel proprio sangue; ciò consentirà di rilevare diverse informazioni come la  prevalenza di soggetti immunizzati verso Covid-19 tra la popolazione adulta (18- 65 anni) apparentemente sana (contagio clinicamente in apparente), la quota di popolazione non immunizzata esposta al rischio contagio e inoltre la selezione tra i donatori di quelli candidabili alla donazione di plasma Anti Covid-19 per uso terapeutico in base a successivi approfondimenti diagnostici. Il prelievo verrà sottoposto ad analisi nei Laboratori della stessa Asp di Messina; qualora ci sia presenza di anticorpi contro il Covid-19 il donatore verrà contattato e invitato a presentarsi per essere sottoposto a tampone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento