rotate-mobile
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Detenuto evade dal carcere, Barcellona cinturata dalle Forze dell'ordine

Un uomo di circa 30 anni a quanto pare utilizzando un lenzuolo è saltato giù dal muro di recinzione

Clamoroso quanto avvenuto nel pomeriggio al carcere di Barcellona Pozzo di Gotto "Madia", l'ex Opg, ospedale psichiatrico giudiziario. Un detenuto - secondo quanto si apprende - di circa 30 anni è evaso dalla struttura scavalcando il muro di recinzione. L'evasione sarebbe stata effettuata intorno alle 15. L'uomo di origini milanesi era detenuto da inizio mese a Barcellona e per calarsi in strada, a quell'ora deserta complici le alte temperature, avrebbe utilizzato un lenzuolo. Le Forze dell'ordine hanno cinturato la città del Longano per ritrovare l'evaso. 

Nel luglio 2019 l'ultima evasione dal carcere di Barcellona quando due uomini si erano dati alla fuga dopo aver allargato le sbarre scappando dall'Ottavo reparto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto evade dal carcere, Barcellona cinturata dalle Forze dell'ordine

MessinaToday è in caricamento