Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Tutto pronto per la quinta edizione del “Messina Street Food Fest”, ecco come cambia la viabilità

Previste una serie di limitazioni viarie per garantire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione. Così i divieti

Tutto pronto er lo svolgimento della V edizione del “Messina Street Food Fest”, in programma da giovedì 12 a domenica 15 ottobre. Previste anche una serie di limitazioni viarie per garantire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione.

 Pertanto, dalle ore 8 di mercoledì 11 alle 8 di lunedì 16, vigeranno: 1) i divieti di sosta, 0-24, con zona rimozione coatta (entrambi i lati) e di transito veicolare nei seguenti tratti di strada, ad eccezione dei veicoli a servizio di persone disabili munite di regolare contrassegno che potranno accedere fino alle 13 di giovedì 12 e fino alle 11 di venerdì 13 per la sosta nello stallo agli stessi riservato sito in via Dogali, tratto compreso tra le vie Giordano Bruno e Ugo Bassi: a) via Giordano Bruno, nel tratto compreso tra le vie Dogali e Cannizzaro; b) via Dogali, nel tratto compreso tra via Bruno e l’accesso (passo carrabile) al parcheggio privato (sito nel tratto della stessa via Dogali compreso tra via Bruno – via Ugo Bassi), ad eccezione dello stallo di sosta riservato ai veicoli a servizio di persone disabili, ivi esistente, che dovrà essere fruibile fino alle 13 di giovedì 12 e fino alle 11 di venerdì 13, e consentendo l’ingresso e l’uscita dei veicoli privati dal citato parcheggio da e verso la via Bassi; c) via Bruno, nel tratto compreso tra le vie Pellegrino e XXVII Luglio; d) via XXVII Luglio, nel tratto compreso tra via Bruno e l’accesso (passo carrabile) al parcheggio privato (sito nel tratto della stessa via XXVII Luglio compreso tra le vie Bruno e Bassi); e) via Fabrizi nel tratto compreso tra via Bruno e l’accesso carrabile di un’attività commerciale, ad eccezione dei veicoli di servizio dei Carabinieri; f) area di piazza Cairoli antistante un’attività commerciale; 2) istituire il divieto di sosta, 0-24, con zona rimozione coatta, entrambi i lati, oltre che nel tratto di via XXVII Luglio, anche nel successivo tratto compreso tra l’accesso (passo carrabile) al parcheggio privato e via Ugo Bassi; 3) istituire il doppio senso di circolazione in via XXVII Luglio nel tratto compreso tra la via Ugo Bassi e l’accesso (passo carrabile) al parcheggio privato sito nel tratto della stessa via XXVII Luglio tra le vie Bruno e Bassi; 4) collocare segnaletica stradale di “strada senza uscita” in via XXVII Luglio a monte dell’intersezione con via Bassi; 5) istituire il senso unico di circolazione, in direzione di marcia ovest-est (monte-mare) in via Ettore Lombardo Pellegrino nel tratto compreso tra le vie Bruno e Bassi; 6) istituire la direzione obbligatoria a sinistra e l’obbligo di fermarsi e dare precedenza (stop) in via Pellegrino (direzione di marcia ovest-est, monte-mare) ad intersezione con via Bassi; 7) istituire la direzione obbligatoria a destra in via Bruno ad intersezione con via Ettore Lombardo Pellegrino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per la quinta edizione del “Messina Street Food Fest”, ecco come cambia la viabilità
MessinaToday è in caricamento