Cronaca

Giuseppe Sofia è il nuovo vice questore aggiunto, l'accoglienza in Questura

Il nuovo funzionario è stato ricevuto ufficialmente dal questore Ioppolo che lo ha presentato al team

La Questura di Messina accoglie il neo arrivato vice questore aggiunto della Polizia di Stato Giuseppe Sofia. Il nuovo funzionario è stato ricevuto ufficialmente dal Questore Ioppolo che lo ha presentato al team di funzionari della Questura di Messina.

Nei ruoli della Polizia di Stato dal 2013, il dottor Sofia, dopo aver frequentato il corso di formazione per funzionari, con tirocini nelle città di Roma e Milano, è stato assegnato alla Questura di Enna dove ha assunto l’incarico di Dirigente dell’U.P.G.S.P. e successivamente di Vice Capo di Gabinetto.

Nel 2017 è stato nominato Capo di Gabinetto della Questura di Enna. Nello svolgimento di tale delicato compito, particolare attenzione ha rivestito l'organizzazione di servizi in eventi e manifestazioni pubbliche, come la storica visita di Papa Francesco a Piazza Armerina del settembre 2018.

Nel 2019, il dottor Sofia ha prestato servizio presso l’Ufficio per l’Amministrazione Generale, in diretta collaborazione con l’Ufficio Legislativo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Nell’espletamento di tale attività di supporto, Sofia ha collaborato all’analisi e all’elaborazione di numerosi provvedimenti normativi di interesse della Polizia di Stato, tra i quali si segnalano il cosiddetto correttivo al riordino delle carriere delle forze di polizia e il decreto in materia di assunzione di atleti paralimpici nel gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato.

Durante l’esperienza nella Capitale, ha frequentato il corso di formazione dirigenziale per l’accesso alla qualifica di Vice Questore Aggiunto.

Al dottor Sofia i nostri migliori auguri e buon lavoro per i futuri incarichi che lo attendono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuseppe Sofia è il nuovo vice questore aggiunto, l'accoglienza in Questura
MessinaToday è in caricamento