Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incendi Sant'Agata di Militello

Gravissimo incidente domestico, codice rosso per un pensionato di Caronia

Un uomo di 74 anni trasportato d'urgenza al Pronto soccorso di Sant'Agata. Provvidenziale l'intervento del 118 che lo ha trovato riverso su una pozza di sangue. Il soccorritore Mesi ricorda: “Cambiato il numero per le emergenze, ora occorre chiamare il 112”

E' stato trasportato al pronto soccorso, in gravissime condizioni, in codice rosso un 74 enne di Caronia scortato dai carabinieri.

L’uomo è giunto a bordo dell'ambulanza “Denta Due Nove”, del 118 in dotazione al punto territoriale d’emergenza di Santo Stefano di Camastra, coordinata dal  medico  Vito Russo e dai soccorritori professionali Giuseppe Mesi e Antonio Scuderi, che hanno prestato i primi soccorsi giunti sul posto.

Secondo una prima ricostruzione, la vicenda è al vaglio delle forze dell'ordine, il pensionato è caduto all'interno della propria abitazione, sbattendo rovinosamente a terra la testa e perdendo i sensi. Tempestivo  l'intervento dell'equipaggio del 118, che ha prestato tutte le necessarie cure, trovando l’uomo a terra in una pozza di sangue. In ospedale è stato sottoposto alla Tac, ha riportato un gravissimo trauma cranico, ma non sarebbe in pericolo di vita. Fondamentale e salvifico l’intervento dei soccorritori.

Uno dei membri dell’equipaggio, il soccorritore professionale, Giuseppe Mesi comunica “che in caso di emergenze non si dovrà più comporre il numero 118, bensì il 112, in quanto un intervento tempestivo, può salvare delle vite”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravissimo incidente domestico, codice rosso per un pensionato di Caronia

MessinaToday è in caricamento