rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Incidenti stradali Barcellona Pozzo di Gotto

Tragico incidente in autostrada, Lillo Giglio e un destino crudele: a 33 anni ha visto morire il fratello

Il 47enne barcellonese morto stamattina vicino lo svincolo di Milazzo era molto noto e stimato per la sua attività in un supermercato. Forse a tradirlo l'asfalto viscido per il maltempo

Lo hanno portato all'ospedale di Milazzo con la divisa della Sigma, la stessa che indossava sempre al supermercato di Barcellona Pozzo di Gotto, dove lavorava da anni. Da oggi non ci sarà più Calogero Giglio, per tutti Lillo, 47 anni, di Barcellona, ad accogliere con il sorriso i clienti nel punto vendita di via Onorevole Martino.  Quel sorriso si è spento per sempre nello schianto contro il guardrail in autostrada nel tragico incidente avvenuto stamattina, intorno alle 10,  subito dopo lo svincolo di Milazzo, in direzione Messina.

Era molto conosciuto e stimato Giglio. La notizia della sua morte ha sconvolto il comune tirrenico anche per il tragico destino che lo ha unito a quello toccato anni fa al fratello Dario morto anche lui a soli vent’anni, nel 2008, in un incidente stradale mentre viaggiava a bordo della sua moto sulla SS113 a Terme Vigliatore.

Giglio secondo le prime informazioni sarebbe morto sul colpo dopo il violento impatto che lo ha fatto sbalzare fuori dalla vettura, una Lancia Y. Forse a tradirlo l'asfalto viscido per il maltempo, la vettura sarebbe slittata a causa dell'acquaplaning ma saranno le verifiche della polizia stradale giunta immediatamente sul posto a completare i rilievi del caso in autostrada chiusa subito dopo l'incidentee riaperta alle 12.30 proprio per consentire tutte le verifiche da parte dell'autorità giudiziaria.

Giglio lascia moglie e una figlia in tenera età.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in autostrada, Lillo Giglio e un destino crudele: a 33 anni ha visto morire il fratello

MessinaToday è in caricamento