Incidente stradale a Sant'Agata Militello, medico si scontra con un cavallo: ricoverato in ospedale

Fratture e vari traumi per un uomo a bordo di uno scooter in contrada Orecchiazzi. L'animale potrebbe essersi allontanato da qualche recinto. Indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Incidente nella notte di sabato a Sant’Agata Militello, nella zona di contrada Orecchiazzi.

Un uomo, un medico in servizio presso l’ospedale, mentre si trovava alla guida del suo scooter, si è scontrato con un cavallo che si trovava sulla strada provinciale. L’impatto è stato molto violento.

Per l’uomo è stato necessario l’intervento dell’ambulanza per il trasporto al pronto soccorso dove i sanitari hanno riscontrato vari traumi e qualche frattura.

L’animale non ha riportato conseguenze, ma non è stato trovato microchip identificativo né altro segno utile al riconoscimento del proprietario.

Il cavallo, che potrebbe essersi allontanato da qualche recinto, rimanendo a  vagare lungo la provinciale che collega Sant’Agata a Militello Rosmarino, è stato quindi posto sotto sequestro e preso in consegna dal comune di Sant’Agata Militello. Sul posto il personale del servizio veterinario dell’Asp. Sull’incidente indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi parroci e spostamenti, così le nomine dell'arcivescovo

  • Il Sole 24 Ore boccia Messina per qualità della vita: troppo lunghi i tempi dei processi

  • Lady Gaga, italiana e me ne vanto ma a Naso la aspettano ancora

  • Ferragosto, perché si chiama così e perché è una festa

I più letti della settimana

  • Giardini Naxos, giovane accoltellato all'uscita da una discoteca

  • Ucria, zio e nipote uccisi per un parcheggio: catturato l'uomo che ha sparato

  • Giardini Naxos, muore in spiaggia l'ex ciclista Felice Gimondi

  • Omicidio ad Ucria, oggi i funerali ai Contiguglia ma sulla rete esplode #iostoconSalvo

  • Colpo di scena nel duplice omicidio di Ucria, ad aggredire sarebbero state le vittime

  • Ucria, la procura: "Russo oltre la legittima difesa, i Contiguglia colpiti entrambi in faccia"

Torna su
MessinaToday è in caricamento