rotate-mobile
Incidenti stradali

Anziano investito in via La Farina, 48enne dai vigili: "Sono stato io"

Si è costituito l'automobilista che sabato scorso ha travolto un 87enne mentre attraversava la strada all'altezza dell'incrocio con via San Cosimo

Si è costituito alla caserma Maio della polizia municipale, l'uomo che sabato scorso, a bordo della sua Renault, ha travolto un anziano ddi 88 anni in via La Farina.

L'uomo, un 48enne messinese, si è presentato ieri sera con il suo avvocato di fiducia, spiegando di non aver dato soccorso e di essersi allontanato perchè colto da malore ma di aver chiamato il 118 per aiutare la vittima che è stata trasportata al Policlinico in gravi condizioni.

Gli agenti della sezione Infortunistica della polizia municipale, diretti dal comandante Giovanni Arrizzi,  che hanno eseguito i rilievi, erano ad un punto di svolta sull'identità del "pirata" dal momento che l'incidente e la fuga erano state immortalate da telecamere di videosorveglianza della zona.

L'uomo deve rispondere dei reati di lesioni personali stradali gravissime aggravate dalla fuga. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano investito in via La Farina, 48enne dai vigili: "Sono stato io"

MessinaToday è in caricamento