Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Due giovani vittime di incidenti stradali, pioggia di solidarietà per aiutare Giuseppe e Gabriele

Entrambi hanno bisogno di cure specializzate in Austria. Toccanti appelli di amici e parenti di Gofundme

Due storie d'amore e solidarietà che toccano il corre dei messinesi. In pochi giorni tante le adesioni ma serve il contributo di molti per aiutare due messinesi rimaste vittima  incidente, a seguito dei quali hanno riportato gravissime lesioni. 

In coma da un anno è Gabriele Iarrera. La famiglia ha deciso di trasferirlo in una clinica specializzata in Austria. Enza, la sua mamma, ha lanciato su Gofundme la raccolta fondi. "Abbiamo la speranza di far risvegliare Gabriele in un centro in Austria, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto anche piccolo per raggiungere la cifra che serve per entrare in cura nel centro. Grazie per tutto quello che farete per mio figlio con tutto il cuore di mamma". Al suo fianco anche l'attrice messinese Maria Grazia Cucinotta che ha lanciato un appello insieme alla famiglia dal suo profilo instragram.

Sempre sulla stessa piattaforma la richiesta di aiuto di Marianna per Giuseppe Merulla: "uomo, figlio, fratello, zio e amico fraterno meraviglioso".

"A maggio del 2021 Giuseppe, a causa della manovra vietata di un automobilista, è rimasto vittima di un bruttissimo incidente - scrive - a seguito del quale ha riportato gravissime lesioni ed è rimasto tetraplegico. Dopo una lunga degenza ospedaliera Giuseppe è stato ricoverato in una struttura riabilitativa a Messina, ma dal mese di dicembre è ricoverato in un importante centro di riabilitazione di Innsbruck, dove finalmente sta facendo i primi veri progressi. Da poco Giuseppe ha iniziato a pronunciare delle parole, riconosce sua sorella Francesca, sua mamma Nicoletta e ricorda i nomi delle persone a lui care. La strada, però, è ancora lunga e, anche se la Compagnia Assicurativa ha già corrisposto degli acconti, la battaglia legale sarà tortuosa e complessa. Le spese per la riabilitazione sono elevatissime e Giuseppe ha ancora bisogno di tanto tempo e, purtroppo, di ingenti somme di denaro. Questa raccolta fondi ha come unica finalità quella di aiutare Giuseppe e la sua famiglia ad affrontare le spese mediche per il lungo e faticoso percorso riabilitativo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani vittime di incidenti stradali, pioggia di solidarietà per aiutare Giuseppe e Gabriele
MessinaToday è in caricamento