rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Riceve la nuova tessera sanitaria ma è morta da sei anni, i figli: "Quando era in vita invece dovevamo sollecitare l'invio"

Il disguido raccontato dai figli della donna messinese deceduta nel 2018

Un vero e proprio paradosso quello vissuto dai familiari di una donna messinese morta sei anni fa. La signora quest'anno ha ricevuto la nuova tessera sanitaria dall'Agenzia delle Entrare nonostante sia morta nel maggio del 2018. A fare la scoperta uno dei figli rimasto incredulo quando ha aperto la busta. Un disguido inaspettato reso ancora più paradossale dal fatto che quando la donna era in vita aveva avuto difficoltà a ricevere il documento che solitamente viene aggiornato automaticamente poco prima della scadenza. "L'ultima volta abbiamo dovuto sollecitare l'invio della tessera - spiega il figlio - con i comprensibili disagi, adesso invece sono stati puntuali ma purtroppo mia madre non potrà utilizzarla".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riceve la nuova tessera sanitaria ma è morta da sei anni, i figli: "Quando era in vita invece dovevamo sollecitare l'invio"

MessinaToday è in caricamento