Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Lunghe file sotto la pioggia per i vaccini, presto i tunnel di protezione

Il commissario Alberto Firenze ha già chiesto alla Protezione civile la sistemazione del piazzale. Oggi l’Hub rimarrà aperto fino alle 22, come disposto dalla Regione per tutta la Sicilia, per dare la possibilità di vaccinare con AstraZeneca gli aventi diritto, anche senza prenotazione

 

Lunghe file con oltre due ore di attesa per i vaccini all’hub in Fiera. Anziani, insegnanti e forze dell’ordine oggi prenotati per la somministrazione incolonnati sotto la pioggia in attesa del loro turno.

La situazione determinata anche dalla mancata consegna dell’area all’ufficio per l’emergenza Covid che non è dunque potuto intervenire in modo autonomo per gli opportuni accordimenti. Il commissario Alberto Firenze ha già chiesto alla Protezione civile la sistemazione del piazzale anche con l’installazione di tunnel che potrebbero essere piazzati già in serata.

Oggi l’Hub rimarrà aperto fino a tardi, alle 22, come disposto dalla Regione per tutta la Sicilia per dare la possibilità di vaccinare con AstraZeneca tutti gli aventi diritto, anche senza prenotazione. 

L'obiettivo è accelerare ulteriormente la campagna di vaccinazione anti Covid 19 riservata al target compreso tra i 70 e i 79 anni, al personale della scuola e delle forze dell’ordine, ai soggetti ritenuti non estremamente vulnerabili.

Nel dettaglio, chi non ha ancora eseguito la prenotazione o risulta prenotato in altre date potrà recarsi questo fine settimana, dalle 18 alle 22, presso l’hub vaccinale della propria provincia e ricevere il vaccino Astrazeneca. Sarà necessario presentare soltanto la tessera sanitaria.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento