Lunedì, 15 Luglio 2024
Economia

Lavoratori dei Cantieri servizi, aumenti del sussidio del reddito di inserimento

L'indennità per i percettori impegnati nelle attività a sostegno dei Comuni beneficerà dell'adeguamento Istat

L'indennità per i percettori del reddito minimo di inserimento beneficerà dell'adeguamento Istat. È quanto stabilisce un decreto del dipartimento regionale del Lavoro. Ciascuno dei  beneficiari, inseriti nell'elenco unico a esaurimento istituito presso l'assessorato regionale e utilizzati nei cantieri di servizi in favore dei diversi Comuni della Sicilia, percepirà un aumento del sussidio di quasi 260 euro l'anno, passando da 278 a 300 euro al mese. L'incremento sarà retroattivo, a decorrere dal primo gennaio 2023.

Anche nel capoluogo lo scorso autunno la ripresa dei cantieri servizio, a dicembre furono polemiche per i ritardi nel pagamento delle spettanze sia per i lavoratori che per i direttori dei lavori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori dei Cantieri servizi, aumenti del sussidio del reddito di inserimento
MessinaToday è in caricamento