rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cinema

Ciak Scuola Film Festival, le scuole premiate

Al teatro "Vittorio Emanuele" l'evento che ha coinvolto ben 15mila studenti

Dodici scuole premiate su oltre 70 partecipanti e 40 nomination, 15mila studenti coinvolti, cerimonia di consegna dei riconoscimenti, con un teatro Vittorio Emanuele gremito di ragazzi e studenti di ogni età per una festa dedicata al cinema, al suo mondo e ai suoi protagonisti, sullo schermo e dietro. 

Si è svolta oggi la giornata di premiazione del Ciak Scuola Film Festival, il concorso nazionale per la cinematografia scolastica, giunto alla tredicesima edizione, in corso a Messina, nei saloni del teatro Vittorio Emanuele: “Un vero e proprio premio Oscar per le scuole”, ha spiegato Sergio Bonomo, presidente della Fondazione Taormina Arte, co-organizzatrice dell’evento.

A ricevere i riconoscimenti sono stati:

  • Cirs sede di Gela per la sezione “colonna sonora” del corto «La libertà», e del corto «tutto questo non è normale»

  •  l’istituto nautico Caio Duilio, menzione augurale di bentornato all’attività del Ciak Scuola

  • Cirs sede di Palermo per la migliore fotografia, il corto «La Città che hai dentro»

  • Cirs premiato come Ente per la più cospicua partecipazione al Ciak scuola con sedi dislocate in numerose provincie Siciliane

  • Esfo Messina per il migliore spot con il corto «Notre fil rouge»

  • Istituto Guttuso di Milazzo per il migliore backstage, con lo spot «Stop alla violenza» e sezione booktrailer per la migliore regia

  • Caminiti di Giardini Naxos vince la sezione booktrailer con i corti “Robinson Crusoe” e “La giara”

  • il liceo classico Maurolico di Messina per la migliore sceneggiatura con il corto “Piccole cose di valore non quantificabile”, e migliore interpretazione di attrici e attori

  • la scuola media Salvo D’Acquisto di Messina ha ricevuto la menzione speciale per il corto “Il segreto nel giardino”

  • l’istituto comprensivo Terzo di Milazzo, in qualità di ente capofila, e l'istituto comprensivo di Torregrotta si sono aggiudicate la vittoria con il corto “Visioni capovolte” per la sezione Cips cinema per la scuola del Mim e del Mic

  • l’istituto tecnico Verona- Trento Majorana riceve una menzione speciale

Al termine della premiazione, sono continuati i lavori del Ciak Scuola Film Festival con il laboratorio di cucina e lo show cooking “Ciak si gira in cucina” curato dalla sezione alberghiero dell’istituto Guttuso di Milazzo, i cui studenti si sono cimentati in un piatto “alla lampada”: bucatini all’amatriciana con la tecnica flambee ispirati alla celebre scena di Alberto Sordi nel film “Un americano a Roma”, accompagnati da un cocktail dry Martini”mescolato, non shakerato” come amava chiederlo l’agente 007 nei suoi numerosissimi film
 

Il programma della terza giornata, 13 dicembre: 

  • - H 10,00 Presentazione cortometraggio animato “To The Stars” a cura di Antonello Piccione, Lelio Bonaccorso, Giovanni Puliafito.

  • -  H 11,00 Incontro “Sicurezza Stradale e Cinema” con il Dirigente Provinciale della Polizia Stradale di Messina Nicolò D’Angelo e la Sovrintendente Dott.ssa Rosaria Maira.

  • -  H 11,00 Masterclass “Cinema verticale” a cura di Emanuela Mulè e Giuseppe Moschella Liceo Caminiti Trimarchi di Giardini Naxos.

  • -  H12,00 Masterclass “ATTRICI e ATTORI” dai primi passi al mondo del lavoro a cura dell’attrice Ilenia D’Avenia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciak Scuola Film Festival, le scuole premiate

MessinaToday è in caricamento