Note all'alba a Capo d'Orlando, dieci anni di successi

La nuova edizione organizzata dall’Accademia della Musica diretta da Paolo Stervaggi, con il patrocinio del Comune

In uno splendido scenario davanti al laghetto sotto il faro e con il sole, ha avuto luogo, con  inizio alle ore 5.30, “Note all’alba”. Il concerto di musica e contemporanea, organizzato dall’Accademia della Musica, diretta da Paolo Stervaggi, con il patrocinio del Comune di Capo d’Orlando, giunge così all’undicesima edizione.

Ideato nel 2009 dall’allora assessore Annalisa Germanà, “Note all’alba” ha avuto un continuo crescendo di interesse e di pubblico nel corso degli anni, venendo confermato anche dagli assessori Rosario Milone e da quello al turismo attuale, Sara La Rosa, nel palinsesto delle manifestazioni estive del comune.

Folta partecipazione di pubblico sia giovane che adulto, che con grande trasporto ha assistito in spiaggia ad un concerto musicale indimenticabile, nel suggestivo scenario orlandino. Per l’edizione 2019 sono intervenuti: il cantautore Marco Corrao (chitarra e voce); Giuseppe Lazzaro e Fiorella Miracola (violino e pianoforte); Federica Cuscunà e Chiara Paparone (ukulele e canto); Paolo Stervaggi (pianoforte); Giovanni Cortorillo (chitarra classica) e Anthony Pizzino (fisarmonica).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta rissa a Maregrosso, sul posto i carabinieri

  • Poste italiane assume portalettere anche a Messina, ecco come candidarsi

  • Giallo a Mangialupi: uomo trovato morto in strada

  • All'ottavo mese di gravidanza in ospedale con vomito e mal di pancia, il medico la manda a casa: bimba morta e 4 dottori indagati

  • Investito da un'auto in via La Farina: 44enne in coma

  • Arriva l'ambulanza ma non c'è il medico, proteste da Barcellona a Trappitello: j'accuse del sindaco Briguglio

Torna su
MessinaToday è in caricamento