rotate-mobile
Concerti

Emozioni senza tempo, i Pooh cantano e Messina si scatena FOTO |

In piazza Duomo in migliaia hanno assistito al concerto della storica band. Lo spettacolo di musica e colori in uno show che ha reso protagonista l'intera città

Che il concerto dei Pooh sarebbe stato un evento lo si era capito già da ieri mattina, quando alcuni fan si sono aggrappati alle transenne sotto al palco difendendo il posto in prima fila. E lo show con cui la storica band ha emozionato i 35mila (secondo l'organizzazione) di piazza Duomo non ha deluso le attese. Messina si è divertita, ritrovata all'ombra del campanile in un'atmosfera magica, il punto più alto dei festeggiamenti natalizi. C'è chi ha raggiunto la città addirittura dal Nord, chi ha faticato a trovar posto in alberghi e bed and breakfast pieni ormai da diversi giorni. 

Il resto lo hanno fatto Red Canzian, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Riccardo Fogli, quattro talenti che sul palco diventano ragazzini. Un concerto in cui non sono mancati pezzi che hanno fatto la storia della musica italiana. Da Piccola Katy a Pensiero passando per Uomini Soli e La donna del mio amico. Rock e poesia nel ricordo costante di Stefano D'Orazio, batterista, cantante e autore di una band che dal lontano 1966 regala emozioni. 

Tutto è filato liscio. Nessun intoppo alla macchina organizzativa con cui è stato gestito l'afflusso degli spettatori in una piazza trasformata per una sera in arena con l'evento organizzato da Carmelo Costa. Soddisfatto il sindaco Federico Basile: "Grazie Messina, hai dimostrato una grande maturità. Un concerto importante in una piazza ordinata ha garantito il sano divertimento a tutta la città. Andiamo avanti insieme".

I Pooh in concerto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emozioni senza tempo, i Pooh cantano e Messina si scatena FOTO |

MessinaToday è in caricamento