“Lune di jazz”: Giovanni Mazzarino e il Marina del Nettuno riaccendono lo stretto con la musica

Esordio della rassegna con il “Floriana Pappa Quintet”. Sino al 17 agosto la seconda edizione dell'iniziativa che valorizzare il territorio e i suoi migliori giovani talenti

“Lune di Jazz” torna ad animare i lunedì sera dei messinesi. Quattro appuntamenti, tutti con inizio alle 21,30, con il grande jazz, targato Giovanni Mazzarino (direttore artistico della manifestazione) accendono le serate dello Stretto. Al Marina del Nettuno Yachting Club, ieri sera, la “prima” di un poker di concerti che terranno compagnia ai messinesi sino al 17 agosto. A strappare applausi è stato il “Floriana Pappa Quintet”. L’apertura di questa singolare rassegna è stata affidata all’intensa voce della cantante catanese Floriana Pappa.

Il quintetto capitanato dalla vocalist siciliana si è avvalso della presenza del navigato e bravo pianista ennese Sirio Di Blasi, supportato dalla sezione ritmica costituita dal talento di Aurelio Bandiera al basso e di Andrea Liotta alla batteria. Al sassofono contralto Roberto Scolaro. Floriana Pappa ha dato vita ad un concerto dedicato in parte ai colori e ai sapori dell’Africa, quella Musica piena di luce e di groove.

Gli altri spettacoli sono previsti per: lunedì 3 agosto alle 21,30 quando si esibirà l’Orazio Maugeri Quintet; lunedì 10 agosto alle 21,30 quando sarà il turno del Giovanna Magro Quintet; lunedì 17 agosto alle 21,30 quando a chiudere sarà il Corelli Jazz Ensemble.

“Lune di Jazz” è una rassegna di Musica Jazz, giunta alla seconda edizione, che desidera valorizzare il territorio e i suoi migliori giovani talenti. Prova ne sia che studenti leader del Conservatorio di Messina, provenienti da diverse parti della Sicilia, incontrano  in concerto  i loro docenti come nella migliore tradizione didattica. I giovani musicisti di talento secondo il maestro Mazzarino, che ha firmato alcune delle più importanti manifestazioni Jazz italiane- hanno bisogno di crescere ed essere motivati, sviluppare la loro creatività attraverso l'arte dell'incontro con chi ha maggiore esperienza e solidità strutturale da un punto di vista culturale. Tutto questo può avvenire con il concedere loro nuovi stimoli e nuove opportunità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info e prenotazioni: 3472890478

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

  • Omicidio o suicidio a Capo d'Orlando? Muore 48enne messinese con un coltello in corpo: vana la corsa in ospedale

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Coronavirus, 98 i nuovi positivi in Sicilia (9 a Messina e provincia): a Patti una classe in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento