rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Eventi

L'ex calciatore Eraldo Pecci ospite il 2 giugno a Tripi per presentare il suo ultimo libro

L'ex centrocampista di Torino, Napoli e Fiorentina nonché commentatore della “Domenica Sportiva” presenterà “Ci piaceva giocare a pallone” al Salone Parrocchiale Canonica di Tripi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Sport e cultura si incontrano e si uniscono in un sodalizio vincente ed appassionante. È ciò che avverrà il 2 giugno alle ore 18 presso il Salone Parrocchiale Canonica di Tripi che ospiterà la presentazione del libro “Ci piaceva giocare a pallone – Racconti di un calcio che non c'è più” (Rizzoli), ultimo egregio lavoro firmato da un professionista che il gioco del calcio lo conosce e anche molto bene: Eraldo Pecci. E sarà proprio il grande ex sportivo e autore del libro a partecipare, dal vivo, alla presentazione che si terrà a Tripi, ennesimo segnale della crescita e del blasone culturale che la cittadina messinese continua a mostrare.

Pecci è un ex centrocampista che, nel corso della sua ventennale carriera, ha vestito le maglie di club prestigiosi quali Torino (con cui ha vinto anche uno scudetto), Bologna, Fiorentina e Napoli oltre a poter vantare anche l'onore di aver indossato la maglia azzurra della Nazionale sul finire degli anni '70 in più di un'occasione. In molti lo ricordano anche nei panni di commentatore per la celebre trasmissione “Domenica Sportiva” e per aver partecipato – in qualità di commentatore tecnico - alla telecronaca di numerose partite della Nazionale Italiana formando un'amatissima coppia con Bruno Pizzul. “Ci piaceva giocare a pallone – Racconti di un calcio che non c'è più” è la seconda pubblicazione dell'ex calciatore che aveva già pubblicato nel 2013 il libro “Il Toro non può perdere”, ricco di aneddoti e fatti raccontati sullo scudetto granata del campionato 1975/1976. Ricordi, emozioni, letteratura, curiosità e avvincenti aneddoti: sono questi alcuni degli ingredienti che renderanno un'occasione imperdibile l'appuntamento del 2 giugno con Eraldo Pecci, che sarà ospitato con grande orgoglio dalla città di Tripi e che permetterà a tutti coloro che vorranno partecipare di ascoltare un uomo di sport ed un professionista esemplare direttamente dal vivo. Un'occasione imperdibile per tutti gli amanti del calcio, dei libri e non solo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex calciatore Eraldo Pecci ospite il 2 giugno a Tripi per presentare il suo ultimo libro

MessinaToday è in caricamento