rotate-mobile
Agevolazioni

Dai destinatari alla domanda: tutto sul bonus asilo nido 2024

La guida con tutte le informazioni utili

Non solo incentivi luce e gas, pc e internet e altre agevolazioni legate al''ISEE, per l'anno in corso a partire da marzo sarà attivato anche il bonus asilo nido con importanti novità.  Stiamo parlando di un contributo che potrà  essere utilizzato per pagare le rette  necessarie alla frequenza di asili nidi pubblici e privati e per pagare forme di assistenza per bambini che abbiano meno di  3 anni e presentino gravi patologie. Il bonus può raggiungere un importo massimo di 3600 euro all'anno. Ecco nel dettaglio la guida per capire come funziona. 

A chi è rivolto il bonus e somme previste

Il bonus è rivolto a famiglie con figli nati nel 2024 e con un altro figlio che abbia meno di 10 anni. La somma erogata mensilmente, in undici mesi da settembre a luglio dipende dall'ISEE. Ecco le fasce interessate e la quota per ciascuna fascia.

  • Isee inferiore a 25mila euro importo 3.000 euro annui  
  • Isee tra 25mila e 40mila euro importo 2.500 euro annui 
  •  Isee che supera 40mila euro 1.500 euro  annui 

Come fare richiesta per ottener e il bonus

La domanda per accedere al bonus va fatta attraverso l'Inps, a breve arriverà  il decreto operativo che determinerà  modalità e i termini per presentarla a partire da marzo. Bisogna specificare che il bonus può essere utilizzato anche per forme di assistenza domiciliane come baby sitter ed è  compatibile con altri sussidi tra cui bonus bebè e il reddito di cittadinanza. Per rimanere aggiornati sulle novità del bonus asilo nido basta consultare il portale Inps.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai destinatari alla domanda: tutto sul bonus asilo nido 2024

MessinaToday è in caricamento