rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Politica

Botta e risposta De Luca-Forza Italia sul governo Schifani: "Un anno di nulla", "Conti migliorati"

Schermaglie all'indomani della conferenza stampa in cui il presidente della Regione ha tracciato un bilancio dei primi 12 mesi. Il leader di Sud chiama Nord: "Presentato un report fake". Pellegrino, capogruppo azzurro all'Ars: "Parole vuote"

Botta e risposta sulla direttrice Sud chiama Nord-Forza Italia rispetto alle dichiarazioni rilasciate dal governatore siciliano, Renato Schifani, nel corso della conferenza stampa convocata per illustrare i risultati di un anno di governo nell'Isola.

De Luca: "Con Schifani un anno di nulla"

"Un anno di nulla - attacca il leader di Scn, Cateno De Luca -. Risultati che non ci sono. Nessuno li ha visti, così come non abbiamo visto il presidente Schifani in aula durante la discussione sulla legge di stabilità. Leggere la relazione di un anno di attività del governo Schifani è imbarazzante - prosegue -. Schifani racconta una Sicilia che non esiste presentando un report fake". De Luca poi ricorda che "l'invito al confronto al presidente Schifani è sempre valido" e aggiunge "lo aspetto così come lo abbiamo aspettato in questi mesi in aula senza tuttavia mai vederlo ad eccezione di qualche breve apparizione".

Forza Italia: "I conti vanno meglio, numeri inequivocabili"

Secca la replica di Forza Italia, attraverso il capogruppo all'Ars Stefano Pellegrino: "In politica sono sempre legittime le opinioni ma sarebbe utile che chi esprime opinioni abbia rispetto per quei fatti inequivocabili che sono dati dai numeri - dice -. I conti della Regione vanno meglio che in passato, è questo il primo e fondamentale risultato che il governo presieduto da Renato Schifani, grazie all'eccellente lavoro dell'assessore Falcone, ha portato a casa. Un dato che non può essere negato se non in malafede - aggiunge -. Spiace vedere che ai fatti chiaramente descritti dal presidente Schifani, De Luca risponde ancora una volta soltanto con vuote parole. Avevamo sperato dopo la Finanziaria che l'opposizione, che in quell'occasione ha mostrato di saper fare scelte e tenere posizioni responsabili, avesse optato per il lavoro per il bene comune oltre le differenze e gli steccati di partito. Ma non possiamo che prendere atto del fatto che già a pochi giorni di distanza De Luca è tornato al suo vecchio stile, che però, come ormai dovrebbe aver imparato, non è quello che i siciliani vogliono né, tantomeno, premiano nelle urne".

Fonte: Dire

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botta e risposta De Luca-Forza Italia sul governo Schifani: "Un anno di nulla", "Conti migliorati"

MessinaToday è in caricamento