rotate-mobile
Politica Mili / Strada Statale 114 Orientale Sicula

Scintille al Primo Quartiere, consigliere querelato dal presidente

Finisce in tribunale l'accusa social di Nino Spuria, il collega Alessandro Costa lo ha denunciato per diffamazione

Un caso politico che finisce all'attenzione della magistratura. Il presidente del I Quartiere Alessandro Costa, esponente di Sud chiama Nord, ha infatti querelato per diffamazione il consigliere di centrosinistra e collega della circoscrizione Nino Spuria. Quest'ultimo che si occupa in particolare dei disagi al villaggio Pezzolo nei giorni scorsi su facebook aveva gettato ombre sul Quartiere sollecitando la procura a fare chiarezza. Da quanto si apprende Costa in aula aveva invitato Spuria a fornire indizi o prove su quanto descritto via social  intimando in caso contrario la denuncia per diffamazione per tutelare l'immagine della circoscrizione. Spuria ha poi cancellato quanto scritto su facebook ma Costa ha ugualmente presentato la querela alla magistratura contro il collega di Quartiere. 

Polemiche tra presidente e consigliere finite adesso sotto la lente di Palazzo Piacentini che dovrà chiarire il perché di quanto scritto da Spuria e se effettivamente al Consiglio del Primo Quartiere siano state o meno commesse violazioni di natura penale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scintille al Primo Quartiere, consigliere querelato dal presidente

MessinaToday è in caricamento