rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Elezioni regionali 2022

De Luca ai delusi dalla politica: "Solo con noi parte il rinnovamento"

Il leader di Sicilia Vera apre a coloro che oggi non si riconoscono più nei partiti di riferimento e lancia un messaggio a sinistra in vista delle regionali: "Lasciate il Pd, siete ancora in tempo, non è il partito che avevate immaginato"

"A tutti coloro che sono rimasti delusi lancio un appello: andate via. Io non ho preclusioni nei confronti di nessuno. La questione adesso è cosa volete fare? Noi stiamo arruolando uomini e donne libere." Il leader di Sicilia Vera Cateno De Luca, candidato alla Presidenza della Regione Siciliana 'apre' a coloro che oggi non si riconoscono più nei partiti di riferimento e lancia un messaggio a sinistra.

"Ad Angelo Petralia, vicesegretario provinciale del Pd di Catania, voglio invece chiedere perché continuate a sottostare alle logiche dei vecchi mammut della politica che vi stanno usando solo per fare finta opposizione. Basta pensare, aggiunge De luca, alla vicenda Giuffrida e alla legge approvata con la vostra complicità per aumentarle lo stipendio".

"Lasciate il Pd - continua - siete ancora in tempo. Non è il Pd che avevate immaginato, dove gli ideali portano alle battaglie sociali. Sono io che mi occupo dei disabili, che ho cancellato la vergogna delle baracche, che ho stabilizzato i precari". "L'ho detto e lo ribadisco - evidenzia De Luca- ho fatto più cose io da sinistra di chi ne indossa la maglia. Lo dimostra il risultato elettorale di Messina". "Perché secondo voi -conclude De Luca - la maggior parte della sinistra messinese e oltre il 70% dell'elettorato 5Stelle ha votato per noi a Messina per Federico Basile e per me? Perché non si riconosce più in questi finti partiti fatti da prostitute politiche che vogliono solo trovare la soluzione per essere rieletti. Il momento di cambiare è adesso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca ai delusi dalla politica: "Solo con noi parte il rinnovamento"

MessinaToday è in caricamento