Sabato, 13 Luglio 2024
Politica

Matteo Salvini torna in riva allo Stretto

Il vicepremier atteso il prossimo 10 gennaio a Reggio Calabria per un convegno sul Ponte. Ma potrebbe raggiungere Messina il giorno dopo per l'inaugurazione della segreteria politica della deputata Annalisa Tardino

Matteo Salvini tornerà  in riva allo Stretto nei prossimi giorni. Il vicepremier, infatti, è atteso mercoledì 10 gennaio a Reggio Calabria per un importante convegno organizzato dall'Ordine degli Ingegneri e dall'università reggina. Il tema, non poteva essere altrimenti, sarà quello del Ponte come opera fondamentale per il completamento del corridoio Helsinki-Palermo. Al dibattito previsti interventi di esponenti politici nazionali e regionali, la Sicilia sarà rappresentata dall'assessore regionale Alessandro Aricò che farà le veci del governatore Renato Schifani. E chissà se l'assenza di quest'ultimo non sia legata agli attriti che da alcune settimane rendono incandescente il filo diretto con Roma: dalla questione fondi per il Ponte all'ultima querelle sugli aiuti per i danni causati dagli incendi. Messina sarà invece rappresentata dal sindaco Federico Basile che siederà accanto ai vertici di Anas e Webuild.

Ma in agenda Salvini dovrebbe avere già inserita la tappa nella città peloritana. La sua presenza è infatti attesa per l'inaugurazione della segretaria politica della deputata Annalisa Tardino che si ricandida alle Europee. Un evento fissato per giorno 11 alla Galleria Vittorio Emanuale, prima del quale il vicepremier dovrebbe presiedere una riunione con i vertici della Lega. Il condizionale è d'obbligo perché la trasferta messinese non è ancora stata ufficializzata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Salvini torna in riva allo Stretto
MessinaToday è in caricamento