rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Politica

Amministrative, De Luca a casa di Germanà con la serenata elettorale: "Vinciamo al primo turno"

Con tanto di tamburello, chitarra e fisarmonica, l'ex sindaco ha festeggiato l'accordo con il deputato messinese della Lega che ha rotto il fronte del centrodestra scegliendo di correre al fianco di Federico Basile

Serenata elettorale in diretta facebook sotto casa di Nino Germanà. Con tanto di tamburello, chitarra e fisarmonica e poche strofe composte nottetempo parafrasando una canzone di Toto Cutugno, Cateno De Luca ha salutato così l'accordo "tecnico" con il deputato messinese della Lega che ha rotto il fronte del centrodestra scegliendo di correre al fianco di Federico Basile per la corsa alle prossime elezioni amministrative.

VIDEO | "Affacciati alla finestra, Ninitto mio"

Germanà ha infatti rinunciato a candidarsi a sindaco dopo la decisione della coalizione di sostenere Maurizio Croce e ha accettato l’invito di De Luca ad unire le forze, a "superare sterili logiche di posizionamento" e restituire "dignità ai suoi quartieri un futuro di speranza ai giovani".

"Questa scelta è solo per Messina - ha chiarito Germanà aprendo le porta di casa dopo la serenata al candidato alla presidenza della Regione - la mia è una scelta fatta con il cuore. Io credo che noi siamo molto simili - ha detto rivolto all'ex sindaco - perchè ci facciamo prendere dalla passione e ci facciamo trasportare dal cuore. Scegliere Federico Basile rappresenta una rottura con il passato e dunque rappresenta l'unica scelta possibile per me e per i miei amici che mi hanno sostenuto in questa decisione. In più: Basile è una scelta di rottura ulteriore anche rispetto a quella rapresentata per la città da De Luca. 

A casa del deputato della Lega-Prima l'Italia anche Federico Basile per sancire una alleanza che ha un obiettivo preciso:  vincere al primo turno. "Oggi, con questa scelta coraggiosa di Nino Germanà ci sono le condizioni - ha detto de Luca - abbiamo la possibilità di bloccare questi lestofanti politici al primo turno". 

Un obiettivo ribadito da Germanà: "Non mi interessano gli spazi - ha precisato - io chiederò un accordo di programma importante, con punti a sostegno della rinascita della città. Questo è lo spirito con cui mi sono lanciato in questa avventura. Nel momento in cui ho maturato questa decisione ho sentito attorno a me ancora più entusiasmo, un effetto moltiplicatore. Sono più contento oggi rispetto anche ad una candidatura mia perchè sono convinto che questa è la scelta giusta per Messina".

"Sui programmi e sui temi ci ritroveremo", è fiducioso Federico Basile. "Vinciamo al primo turno, vinciamo insieme e lavoriamo per tutto quello che in questa città c'è da fare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative, De Luca a casa di Germanà con la serenata elettorale: "Vinciamo al primo turno"

MessinaToday è in caricamento