Mercoledì, 17 Luglio 2024
Musica

Dopo X Factor l'artista messinese Delvento conquista Musicultura 

Ecco il premo portato a casa da Macerata

Alle Audizioni Live della XXXV edizione di Musicultura l’artista messinese  Delvento ha conquistato la Targa Banca Macerata, il premio per la migliore esibizione della serata, assegnato dal pubblico presente in teatro a Macerata e collegato alle dirette streaming dei social.

Delvento, dopo essere stato selezionato su1.187 iscritti al concorso, tutti autori e autrici delle loro canzoni, è entrato nella rosa dei 60 artisti convocati per i dieci giorni di audizioni live di Musicultura e ha conquistato il cuore del pubblico del Teatro Lauro Rossi di Macerata e quello dei social.

Artista poliedrico che ama spingersi oltre i confini degli stili, Carmelo Genovese in arte Delvento ha spaziato nei sui brani dal canto veloce di "Tetto del mondo” alla ballad poetica di “Inferno rosa". Inizia la sua carriera con reading poetici, nel 2011 autoproduce l’album Storie di vita, morte e diciott'anni. Nel 2018 pubblica l'EP Gelso nero e vince il premio per il miglior testo al contest Game of Chords del Saint Louis. E’ finalista ad Area Sanremo nel 2021 e nel 2022, nello stesso anno è selezionato per 1M Next. Nel 2023 arriva fino alla fase dei Bootcamp di X-Factor 17 e intraprende il suo Carmelo Tour di venti date in Italia.

Sarà compito ora della giuria di Musicultura selezionare tra i 60 artisti che si sono esibiti alla Audizioni Live i 16 finalisti del concorso che saranno protagonisti di due concerti al Teatro Persiani di Recanati, il 25 e 26 aprile in collaborazione con Rai Radio 1, la radio ufficiale di Musicultura, e comporranno il CD compilation della XXXV edizione.

Per decretare gli 8 vincitori del Festival, le 16 proposte finaliste passeranno al vaglio del prestigioso Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura, in questa edizione composto da:

Francesco Amato, Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Diego Bianchi, Francesco Bianconi, Maria Grazia Calandrone, Luca Carboni, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Dardust, Teresa De Sio, Giorgia, Mariangela Gualtieri, La Rappresentante di Lista, Dacia Maraini, Ermal Meta, Mariella Nava, Piero Pelù, Vasco Rossi, Ron, Enrico Ruggeri, Tosca, Paola Turci, Roberto Vecchioni e Sandro Veronesi.

Tra i 1.187 partecipanti al concorso, otto saranno i vincitori di Musicultura che si esibiranno, con prestigiosi ospiti italiani ed internazionali, nelle serate finali del Festival il 21 e 22 giugno allo Sferisterio di Macerata. Lì sarà il voto del pubblico ad eleggere il vincitore assoluto del Concorso, al quale andrà il Premio Banca Macerata di 20.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo X Factor l'artista messinese Delvento conquista Musicultura 
MessinaToday è in caricamento