rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Sport

Calcio a 5 femminile, Team Scaletta contro Meta Catania nella “prima” di campionato   

È cambiato il nome della categoria, che l’anno scorso si chiamava A2 ed ora è B, per via della riforma dei campionati nazionali di futsal

Il Team Scaletta esordirà in casa il 15 ottobre contro il Meta Catania nel campionato di serie B di calcio a 5 femminile. Sarà sempre girone D in un raggruppamento con altre quattro squadre siciliane (Meta Catania, Castellammare, Futsal Ragusa e Canicattì), alle quali si aggiungono altrettante campane (Woman Napoli C5, Futsal Irpinia, Salernitana e Libertas Cerreto), una lucana (Cmb Futsal Team) e la calabrese Reggio Sporting. 

È cambiato il nome della categoria, passato da A2 a B, per via della riforma dei campionati nazionali di futsal. “L’inizio del torneo è impegnativo. Nelle prime tre giornate interne affronteremo compagini della nostra stessa regione, che sono pure avversarie dirette e non sarà facile, mentre in trasferta ci toccheranno le rivali più attrezzate – ha commentato, così, l’avvio del torneo il tecnico Ivana Cernuto - Daremo il massimo pure contro di loro per ben figurare e magari riuscire a conquistare qualche punto. Sarà necessario farsi trovare pronte ed in forma sin da subito. L’obiettivo è quello di salvarci con largo anticipo per poi provare a competere per qualcosa di più ambizioso, magari la zona nobile della classifica”.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5 femminile, Team Scaletta contro Meta Catania nella “prima” di campionato   

MessinaToday è in caricamento