Domenica, 14 Luglio 2024
Basket

Serie B Interregionale: Terza vittoria consecutiva per l'Infodrive Capo d'Orlando contro la Castanea basket

Una grande Infodrive Capo d’Orlando vince e convince davanti ai propri super tifosi

Una grande Infodrive Capo d’Orlando vince e convince davanti ai propri super tifosi.

Terza vittoria consecutiva dall’inizio del campionato per i paladini guidati da coach Domenico Bolignano, ottenuta giocando una partita tosta e combattuta soprattutto nel primo tempo e poi allungando nel terzo quarto ed in controllo fino alla fine grazie ad una super difesa ed un attacco ordinato ed efficace.

Nel secondo tempo i tifosi biancoazzurri hanno ammirato le giocate di Simas Jasaitis ed una prestazione maiuscola di tutto il gruppo, proprio come aveva affermato coach Bolignano nel pre partita.

La cronaca

Primo periodo di gioco che inizia con gli ospiti avanti di nove lunghezze ed un attacco bianco azzurro con le polveri bagnate, rimanendo a quota zero punti per i primi 4 minuti di gioco. Coach Bolignano chiama un time out per fare ordine. Gatti mette a segno i primi quattro punti della partita per i paladini e la difesa inizia a lavorare con intensità. Jasaitis ne mette tre in fila e l’Orlandina piazza il contro break di 10-0. 

Il quarto si chiude in perfetto equilibrio sul 15-15 con la tripla di Vittorio Moltrasio e la risposta immediata del Castanea Basket Messina.

Il secondo quarto si apre con la tripla di Giancarlo Favali e due punti di Gabriele Mentonelli, è subito più cinque Capo. Mentonelli è chirurgico ed appena vede mezzo metro di spazio mette a segno la tripla del più sei sul 23-17.

La schiacciata di Favali su penetrazione centrale e la tripla di Moltrasio segnano il massimo vantaggio paladino sul 28-19 alla metà del quarto. Grande basket per i tifosi del Pala Infodrive.

I canestri di Douglas Marini e Matteo Palermo in contropiede segnano il 32-26 per Capo, con gli avversari guidati da coach Baldaro che lottano e rimangono in scia. Il primo tempo si chiude con i liberi di Jasaitis con il punteggio di 35-30 per i paladini.

Il terzo periodo si apre con la tripla di Simas Jasaitis seguita da un grande rimbalzo in difesa ed i due punti per il lituano che portano i paladini sul massimo vantaggio 41-30.  A metà del quarto i Paladini hanno già raggiunto il bonus dei falli con gli avversari che rimangono in partita grazie ai liberi dalla lunetta.

L’Infodrive Capo d’Orlando grazie alla difesa di squadra ed una super prestazione di Siman Jasaitis (con già 16 punti a referto) che mette ordine in attacco e guida la fase difensiva, chiude il terzo quarto in vantaggio sul 52-40.

Il quarto periodo si apre con un grande assist di Mentonelli per Riccardo Agobrtabi che mette i primi due punti della sua partita seguito da Vittorio Moltrasio per il massimo vantaggio della partita sul 56-42.

Agobrtabi inchioda la schiacciata del più sedici con i tifosi orlandini che apprezzano ed incitano i biancoazzurri.

La tripla di Bellomo per gli ospiti riduce lo svantaggio sul meno tredici ma i paladini rimangono in controllo. Coach Baldaro chiama time out dopo aver subito un fallo tecnico per proteste.

Al rientro Agobortabi continua a dominare sotto canestro con la seconda schiacciata della sua partita e riporta l’Orlandina avanti di 16 punti sul 63-47.

Anche per Patrick Gatti arriva il momento della tripla che suggella la vittoria ed il massimo scarto sul 72-51 a 2’ dalla sirena.

La partita si chiude con i paladini in totale controllo e con il punteggio di 76-53.

CONFERENCE SUD - GIR. H

3A GIORNATA DI ANDATA

Cus Catania 88 - Virtus Kleb Ragusa 106

Siaz Piazza Armerina 92 - Bim Bum Basket Rende 62

Bk4.0 Barcellona 84 - Svincolati Milazzo 75

Pall. Sala Consilina 70 - Pallacanestro Viola RC 73

Orlandina Basket 76 - Castanea Basket 2010 53

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B Interregionale: Terza vittoria consecutiva per l'Infodrive Capo d'Orlando contro la Castanea basket
MessinaToday è in caricamento