rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Calcio

La Messana prende Cannavò, Biondo e Fragapane per invertire la rotta in Eccellenza  

Si tratta di tre elementi, due attaccanti ed un esterno, di provata esperienza, in grado di fare risalire la china alla squadra cittadina

La Messana ha messo a segno un triplo colpo di mercato nel tentativo di invertire la rotta nel campionato di Eccellenza. La società cittadina ha ufficializzato, infatti, gli arrivi di Antonio Cannavò, Santino Biondo e Alessandro Fragapane. Attaccante classe 1992, Cannavò ha iniziato la stagione nel girone A con il Pro Favara, realizzando 5 gol. Nella scorsa annata agonistica sono stati, invece, 15 i centri con la maglia del Città di Taormina, sempre in Eccellenza, in una stagione chiusa soltanto nella finale playoff contro il Siracusa.

Biondo, anche lui punta di 31 anni, nelle ultime due stagioni ha militato nel Città di Taormina, andando 17 volte a segno in 61 partite, tra campionato e Coppa Italia. Cresciuto nel settore giovanile del Messina, è rimasto in biancoscudato fino al 2012. Successivamente ha iniziato la propria avventura con le compagini più ambiziose siciliane. Fragapane, terzino sinistro del 1994, è un prodotto del settore giovanile del Città di Messina, con cui ha debuttato in Eccellenza nella stagione 2011/12. Dopo un passaggio alla Nuova Igea nel torneo successivo, nel 2013 è tornato a giocare stabilmente con la società peloritana, diventando un punto fermo del club tra serie D, Eccellenza e Promozione con oltre 120 presenze e quattro gol. Nel 2019 è passato Messina, collezionando 22 gettoni. Lui, come Biondo, provengono dalla Nebros.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Messana prende Cannavò, Biondo e Fragapane per invertire la rotta in Eccellenza  

MessinaToday è in caricamento