Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Il Messina definisce gli arrivi del portiere Piana e del laterale Zona

Sono attesi nei prossimi giorni altri movimenti in entrata per rafforzare adeguatamente l’organico sia dal punto di vista qualitativo che numerico  

Il Messina ha definito due operazioni di mercato, che possono essere considerate fisiologiche. Il club giallorosso ha preso in prestito dall’Arezzo il laterale sinistro Samuele Zona (classe 2002), che ha collezionato fin qui in carriera due presenze in Lega Pro e 79 in serie D. Migliore stagione per il giovane romano quella 2020/21 vissuta con la maglia del Rieti con 32 gettoni ed un gol, realizzato nel derby contro il Fiuggi.

Completata la casella del secondo portiere, che affiancherà il titolare Ermanno Fumagalli. L’Udinese ha girato, fino al 30 giugno, al Messina il 20 enne Edoardo Piana, originario di Soave, in provincia di Verona. L’estremo difensore è stato tesserato, nei primi sei mesi dell'attauale annata agonistica, dall’Alessandria, che milita nel girone A di serie C. Cresciuto nel vivaio della società del patron Pozzo, Piana ha partecipato ai due ritiri in Austria della prima squadra bianconera, guidata allora dal tecnico Andrea Sottil. Tornando ai peloritani, sono attesi, nei prossimi giorni, altri movimenti in entrata per rafforzare adeguatamente l’organico dal punto di vista qualitativo ancor più che numerico.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Messina definisce gli arrivi del portiere Piana e del laterale Zona
MessinaToday è in caricamento