Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

Che impresa per l’Akademia Messina: batte 3-0 Montale e rimane in Serie A2!

La grande rimonta delle siciliane culmina con un successo convincente e prezioso di fronte al loro pubblico

Dopo una stagione lunga, difficile ed appassionante, per la Desi Shipping Akademia Messina è finalmente arrivato il momento di festeggiare l’importantissimo traguardo della salvezza in Serie A2. Ad un anno esatto dalla finale playoff contro Perugia che consentì al team messinese di riportare la seconda serie nazionale in riva allo Stretto dopo oltre 20 anni, Akademia ha scritto un altro capitolo prestigioso della propria storia e di quella del movimento pallavolistico messinese. Di fronte ad un trepidante Palazzetto Polivalente della Cittadella Sportiva Universitaria, gremito all’inverosimile per l’occasione e che ha accompagnato le ragazze allenate da coach Bonafede con un vero e proprio tifo da stadio, la Desi Shipping supera l’ultimo difficile scoglio battendo l’Emilbronzo 2000 Montale per 3-0 e festeggiando una salvezza che ha del miracolo per come è arrivata.

Poco più di un mese e mezzo addietro, infatti, quando terminò una poco esaltante regular season ed iniziò la fase di Pool Salvezza, erano cosi tanti i punti da recuperare dalla quinta posizione (l’ultima utile per salvarsi) che ormai erano rimasti in pochi a dare qualche chance al club peloritano. Muzi e compagne si sono rese protagoniste di una vera e propria metamorfosi che le ha portate a collezionare 8 preziosissime vittorie consecutive ed a raggiungere un vero e proprio sogno. Il match contro Montale appariva come l’ultimo tassello di un percorso di crescita, uno scontro diretto senz’appello, che le siciliane non hanno fallito relegando le avversarie alla B1.

Sul match non c’è molto da dire: Messina ha dominato dall’inizio alla fine, non facendo mai superare alle modenesi la soglia dei 19 punti, 15 nell’ultimo set. MVP dell’incontro Martinelli, 16 punti e la bellezza di 10 muri, mentre Ebatombo ha chiuso a 16. Per le ospiti, la solita Visintini in doppia cifra (12).

Le sensazioni sono di una serata che difficilmente dimenticherò – cosi un emozionato coach Bonafede  ho vinto campionati di Serie A e Coppa Italia ma le sensazioni che trasmette un pubblico siciliano restano sulla pelle. Si trattava di un’impresa davvero difficile: qui sono arrivato a stagione in corso, ci aspettavano 10 settimane di lavoro in cui abbiamo fatto nove vittorie, questo parla da solo. Ringrazio tutto lo staff e le ragazze, una disponibilità totale che sta alla base di questi successi. Ringrazio anche il Presidente che ci ha creduto e ha voluto investire quando forse sarebbe stato più facile rassegnarsi alla retrocessione. Fatemi ringraziare, infine, il pubblico pazzesco, palestra piena come se fosse uno stadio e, in questo modo, vien voglia di ricominciare subito a giocare. Adesso valuteremo il prosieguo e vedremo di fare una campagna acquisti per migliorare la squadra senza però stravolgerla”. Il tabellino del match:

DESI SHIPPING AKADEMIA MESSINA – EMILBRONZO 2000 MONTALE 3-0 (25-19, 25-19, 25-15)

MESSINA: Muzi 5, Martilotti 8, Mearini 6, Ebatombo 13, Silotto 1, Martinelli 16, Faraone (L), Robinson 4, Ciancio, Pisano (L). Non entrate: Catania, Varaldo, Brandi. All. Bonafede.

MONTALE: Rossi 2, Lancellotti 2, Frangipane 8, Fronza 2, Visintini 12, Zojzi 8, Bici (L), Bozzoli 3, Mammini, Mescoli. Non entrate: Montagnani, Bonato. All. Ghibaudi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che impresa per l’Akademia Messina: batte 3-0 Montale e rimane in Serie A2!
MessinaToday è in caricamento