rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022

L'ultima notte da sindaco di Cateno De Luca: dalla preghiera in piazza Duomo al brindisi: "Arrivederci Messina"

L'ormai ex primo cittadino ha voluto essere protagonista fino all'ultimo. Le lacrime alla consegna della fascia tricolore al segretario generale, poi il messaggio di saluto alla città

Cateno De Luca protagonista fino all'ultimo secondo nella notte che l'ha visto salutare la città. Non ha nascosto l'emozione quando ha consegnato la fascia tricolore nelle mani del segretario generale Rossana Carrubba. Poi l'uscita da Palazzo Zanca con in mano un mazzo di fiori e accanto tutta la sua giunta. In piazza Duomo De Luca ha pregato ai piedi della statua della Madonna Immacolata, chiudendo simbolicamente un cerchio che proprio da lì era iniziato quasi quattro anni fa. Il saluto alla città con un brindisi condiviso con i suoi fedelissimi e quell'"arriverderci" pronunciato più volte, per rimarcare l'intenzione di tornare protagonista alle prossime elezioni, seppur alle spalle del suo successore.

Lo scherzo a Lo Giudice e il blitz a casa di Basile, ecco come nasce la nuova candidatura a sindaco di Messina

La lunga notte si è conclusa con il blitz "a sorpresa" in casa di Federico Basile. l'attuale direttore generale è il candidato designato da De Luca a succedergli nella prossima campagna elettorale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

L'ultima notte da sindaco di Cateno De Luca: dalla preghiera in piazza Duomo al brindisi: "Arrivederci Messina"

MessinaToday è in caricamento