rotate-mobile
Attualità

"Fino all’ultimo battito": tutto sul terzo romanzo di Tiziana Russo

Viaggio tra immaginazione e introspezione dei personaggi

Dopo Un’altra vita e In una nuvola celeste arriva "Fino all’ultimo battito": il terzo romanzo di Tiziana Russo negli ultimi cinque anni. L’autrice ha affrontato temi di attualità, ha messo in scena molte delle paure del momento e forse proprio per questo è facile sentirsi vicini ai personaggi del suo romanzo.

I protagonisti della storia sono Alessandro Romano, un noto attore italiano, e la dottoressa Alice Corti, due persone con vite apparentemente diverse e distanti ma accomunate dalla paura di non essere mai abbastanza per gli altri. Alessandro e Alice si incontrano in ospedale, lui dovrà svolgere un periodo di tirocinio accanto a medici veri per poter interpretare il ruolo di protagonista nella fiction Medici. Alice a differenza delle sue colleghe non è una fan e fa di tutto per passare inosservata ma lui la nota. Non è una storia d’amore da manuale. Si confondono e si fondono due mondi così lontani e diversi. Amore, passione e disperazione sono in continua lotta. Tutto sembra perfetto fino a quando il vizio di Alessandro non torna a galla e i due si lasciano. 

Il romanzo si lascia leggere con piacere, i dialoghi facilitano l’immaginazione e l’introspezione dei personaggi ci fa considerare più di un finale. Con Fino all’ultimo battito qualcosa può sempre accadere, come la scena di un film può essere rivista anche la vita può avere un finale diverso se c’è ancora un battito. 

Il romanzo è già disponibile dal 14 febbraio nel catalogo online della casa editrice Be strong Edizioni e su Amazon. Anteprime e curiosità  sulla pagina facebook dell’autrice. Tiziana Russo, classe 82’, è un chirurgo pedriatrico di origini siciliane e lavora all’ospedale Santobono di Napoli. Fin da piccola coltiva la passione per la scrittura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fino all’ultimo battito": tutto sul terzo romanzo di Tiziana Russo

MessinaToday è in caricamento