Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità

Teatro, Accademia Sistina apre a Messina: Piparo riparte dai più giovani

Una ventata di ottimismo e fiducia arriva dal direttore artistico del Teatro Sistina che, in questi mesi bui di chiusure dei teatri e di autentica paralisi dello spettacolo dal vivo, ha scelto di ripartire con una presenza nella città dello Stretto della collaudata e prestigiosa Accademia

Una ventata di ottimismo e fiducia arriva da Massimo Romeo Piparo, direttore artistico del Teatro Sistina che, in questi mesi bui di chiusure dei teatri e di autentica paralisi dello spettacolo dal vivo, ha scelto di ripartire dai più giovani e di rilanciare ancora aprendo anche a Messina, dopo Roma e Milano, la collaudata e prestigiosa Accademia Sistina per talenti dagli 8 ai 16 anni. Fondatore e direttore della già rinomata sede romana e della recente sede di Milano aperta lo scorso luglio nei prestigiosi spazi del Teatro Arcimboldi, Piparo, messinese di nascita, annuncia che l'attività della neo Accademia siciliana partirà il prossimo lunedì 4 ottobre. Il suo intento è quello di far ripartire il teatro e lo spettacolo proprio dai giovani, dal loro entusiasmo e dalla loro passione, un'iniezione di fiducia per reagire al deserto culturale provocato dalla pandemia.

"Non ho resistito al richiamo della mia terra natìa e - nell'ottica di estendere all'intera penisola la preziosa attività di formazione ormai consolidata a Roma- ha dichiarato Piparo - ho pensato che la giusta location per la nostra Accademia Sistina al Sud dovesse essere Messina. La conoscenza diretta di una realtà molto importante che è la On Stage di Acacia e Lanza, mi ha incoraggiato a compiere questo passo apparentemente molto ambizioso ma che, sono certo, ci darà enormi soddisfazioni". Il sud, e Messina in particolare, ha bisogno di una iniezione fortissima di ottimismo e fiducia nei propri giovani - ha proseguito Piparo - I giovani a Messina si trovano allo stesso bivio a cui mi trovai di fronte io negli anni 80. Fuggire o sperare in un cambiamento. Io fuggii, non vorrei che capitasse la stessa cosa ai giovani di oggi. Ecco quindi che realizzare a Messina una sede della nostra prestigiosa Accademia potrà rappresentare per i ragazzi e le loro famiglie, ma anche per i parenti stretti, gli amici, i compagni di scuola, una reale opportunità per guardare col sorriso e ottimismo al proprio futuro. Noi senz'altro ce la metteremo tutta".

L'appuntamento per le selezioni riservate ai futuri performer è fissato per giovedì 30 settembre, giorno in cui si terranno le audizioni di accesso ai corsi invernali. Le lezioni si svolgeranno presso l' Accademia di Musical e Recitazione On Stage che, sotto la direzione artistica di Paride Acacia, Sarah Lanza, Cristian Gravine e Alex Torrisi. Grazie alla professionalità e all'esperienza di docenti qualificati (appartenenti al team creativo dei Grandi Musical firmati Massimo Romeo Piparo e prodotti dal Sistina e dalla PeepArrow Entertainment) che impartiranno lezioni di varie discipline, dal canto alla danza, dalla recitazione al tip tap, i giovani allievi impareranno l'arte del Teatro e del Musical. Oltre all'aspetto formativo, i ragazzi avranno l'opportunità di vivere un'esperienza esaltante anche dal punto di vista della crescita personale, confrontandosi con gli altri ragazzi e condividendo il divertimento accanto all'impegno. Al termine dei corsi, come già accade a Roma e a Milano, i ragazzi metteranno in scena un vero e proprio spettacolo, con le dinamiche produttive tipiche del Sistina e della PeepArrow Entertainment, nel quale potranno mostrare i preziosi frutti del loro impegno. Gli alunni più meritevoli saranno inoltre chiamati a partecipare alle lezioni della Accademia Sistina direttamente nella sede romana.

Grazie a questa full immersion formativa, che garantisce una preparazione multidisciplinare, incentrata molto sulla pratica, i giovani artisti saranno quindi pronti ad affrontare il palcoscenico con un ottimo bagaglio. Come sempre, del resto, il punto di forza dell'Accademia Sistina è creare un ponte tra la formazione artistica di oggi e il lavoro di 'domani'. In questi anni, infatti, molti ragazzi che hanno frequentato i corsi estivi sono poi stati scelti per partecipare a importanti produzioni teatrali e televisive, avendo quindi l'opportunità di dimostrare sul campo cosa hanno imparato. Tutti insieme Appassionatamente, Billy Elliot, Evita, School of Rock, sono solo alcuni dei titoli del repertorio a cui hanno avuto accesso gli allievi selezionati al termine dei corsi. Contemporaneamente ai corsi di Messina, dal prossimo ottobre ripartiranno anche i corsi invernali dell'Accademia Sistina a Roma, oltre che i laboratori intensivi tematici del fine settimana che si terranno sia a Roma che a Milano. Al termine dei corsi di Roma, Milano e Messina verranno selezionati gli allievi che prenderanno parte alle produzioni di 'Billy Elliot' e 'Matilda' con la regia di Massimo Romeo Piparo, in programma per il 2022.

Fonte: adnKronos

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro, Accademia Sistina apre a Messina: Piparo riparte dai più giovani

MessinaToday è in caricamento