Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

"Piazza Cairoli diventi monsignor Paino", l'appello al sindaco per ricordare l'arcivescovo della ricostruzione

La richiesta di un gruppo di studiosi da Pracanica a Caroniti per ricordare una delle figure storiche più importanti della città

Un appello al sindaco, al presidente del Consiglio Comunale e a tutti i consiglieri per intitolare a Mons. Angelo Paino la piazza oggi intestata ai fratelli Cairoli, dopo aver verificato che il nome, sebbene di rilevanza nazionale, sia qualche modo legato alla storia della città o in relazione con gli interessi della comunità locale.

Ad avanzare la richiesta Giuseppe Pracanica, Antonino Arcoraci, Piero Chillè, Marianna Gensabella, Rita La Paglia, Giovanna Costanzo, Maria Muscherà, Grazia Calarco, Mariaceleste Celi e Dario Caroniti  che hanno accompagnato la l’istanza con un lungo elenco delle benemerenze acquisite da Mons. Paino nei confronti della città.

Monsignor Piano è considerato l’arcivescovo più grande che Messina ha avuto, il “ricostruttore” della città (o meglio di tante chiese - Duomo compreso - distrutte dal terremoto e di altre che riuscì ad edificare comprando i diritti a mutuo dei luoghi abbandonati dai Messinesi in fuga dopo il terremoto), grazie soprattutto all’amicizia, tutta politica, con Benito Mussolini.

Nel lungo elenco di benemerenze risulta anche che Piano fu impegnato a ricostruire la chiesa del Monastero di Montevergine, a far tornare a Messina la Corte d’Appello che era stata declassata. A lui si deve un’altra grande realizzazione si deve a mons. Paino, il Sacrario di Cristo Re, dedicato a tutti coloro che avevano perso la vita in guerra per servire la patria. Progettato nel 1937 dall’ing. Francesco Barbaro, il tempio, che ricorda la Basilica di Superga di Juvara, occupa un’altura panoramica, su cui sorgeva l’antico castello di Rocca Guelfonia che ospitò Riccardo “Cuor di Leone” con i suoi uomini diretti in Terrasanta ed, in seguito, molti altri personaggi tra cui il futuro Federico III d’Aragona ed i suoi familiari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piazza Cairoli diventi monsignor Paino", l'appello al sindaco per ricordare l'arcivescovo della ricostruzione
MessinaToday è in caricamento