Un'aula di Giurisprudenza intitolata al professore Scalisi

Sabato la consegna del premio in onore dello studioso di fama internazionale, il programma della giornata

L'università di Messina

Si terrà sabato prossimo,15 giugno, alle 10, nell’Aula magna dell’università, un incontro di studi in ricordo del professore Vincenzo Scalisi, emerito del nostro ateneo, maestro della Scuola civilistica e studioso di respiro internazionale. In tale occasione sarà presentato l’ultimo scritto del professore “L’ermeneutica della dignità”, che costituisce un mirabile punto di approdo del suo pensiero e può quindi considerarsi il suo testamento ideologico e scientifico.

Dopo i saluti del Rettore, Salvatore Cuzzocrea, del direttore del Dipartimento di giurisprudenza,  Francesco Astone, e del professore Mario Trimarchi, si confronteranno sul tema i professori Gaetano Silvestri, presidente emerito della Corte Costituzionale, Guido Alpa, emerito dell’università La Sapienza di Roma, Francesco Donato Busnelli, emerito dell’università di Pisa, e Salvatore Mazzamuto, emerito dell’università di Roma Tre. Seguiranno gli interventi di numerosi amici e colleghi dell’onorato.


Si procederà, poi, alla consegna del premio Scalisi, istituito dall’unione dei privatisti in memoria del suo magistero per un’opera civilistica di alto valore scientifico edita nel 2018-2019. L’incontro si concluderà con l’intitolazione al professore Scalisi di un’aula del dipartimento di giurisprudenza dell'università.

Potrebbe interessarti

  • Murales di Dania Mondello, spuntano le pale di fichi d'india all'Annunziata

  • Vigilia degli esami, la lettera più bella di un docente ai suoi studenti

  • Neurochirurgia, torna a Messina il professore Marc Sanson

  • La residenza dorata di Malatto a Portorosa, Articolo Uno chiede l'intervento del Guardasigilli

I più letti della settimana

  • Granita messinese, cinque migliori bar-pasticceria in cui gustarla in città

  • “I medici insultano gli infermieri sul web”, è scontro fra i soccorritori del 118

  • “Si è sacrificata per tutti”, l'addio al Duomo per Martina Carbonaro

  • Vigilia degli esami, la lettera più bella di un docente ai suoi studenti

  • Paura alla fermata del tram, fiamme e colonna di fumo: sul posto la polizia

  • Panico in tangenziale, incendio lambisce la strada al passaggio delle auto

Torna su
MessinaToday è in caricamento