rotate-mobile
Cronaca

A passeggio nonostante i domiciliari, arrestato 27enne

Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri poco lontano dalla propria abitazione. Adesso dovrà indossare il braccialetto elettronico dopo essere scappato già lo scorso 26 agosto

Si è concesso una passeggiata nonostante fosse ristretto ai domiciliari, ma è stato scoperto dai carabinieri e arrestato. A notare il giovane, 27enne messinese, una pattuglia del Nucleo Radiomobile che si era recata nella sua abitazione proprio per controllare il rispetto degli obblighi imposti. Ma il ragazzo si era allontanato senza autorizzazione.

Sono quindi scattare le ricerche per rintracciarlo, coordinate dalla centrale operativa del Comando provinciale. Poco dopo, il 27enne è stato rintracciato nelle vicinanze dell'abitazione e arrestato in flagranza di reato per evasione. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto davanti al giudice del tribunale di Messina ed al termine dell’udienza di convalida è scattato l’arresto effettuato dai militari dell’Arma. In seguito alla richiesta dei termini a difesa, l’uomo è stato
sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Il giovane, il 26 agosto 2020, era già stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina che, anche in quell’occasione, a seguito di un controllo, non lo avevano trovato nel proprio domicilio dove sta scontando la misura degli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A passeggio nonostante i domiciliari, arrestato 27enne

MessinaToday è in caricamento