Getto pericoloso e gestione illecita di reflui zootecnici, una denuncia e multa per diecimila euro

Nel mirino una azienda di Caronia. I controlli con il nucleo della polizia ambientale e la forestale

Getto pericoloso e gestione illecita di reflui zootecnici. Con queste accuse i carabinieri di Caronia, coadiuvati dal Nucleo Investigativo Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale dei Carabinieri Forestali – Centro Anticrimine Natura di Catania, hanno denunciato una persona alla Procura di Patti.

In particolare, i militari, a seguito di verifiche svolte con l’ausilio del personale Veterinario dell’Asp del Distretto di Sant’Agata di Militello, hanno accertato che un commerciante di animali, in un fondo di sua proprietà sito in prossimità di abitazioni residenziali, deteneva tre equini ed alcuni volatili ed avicoli senza rispettare le norme in materia di gestione dei sottoprodotti di origine animale i cui effluvi maleodoranti causavano molestie di natura olfattiva, più volte segnalate dai residenti ai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo pertanto è stato denunciato, poiché ritenuto responsabile i reati di getto pericoloso e gestione illecita di reflui zootecnici, connessi alla gestione della sua azienda zootecnica. Inoltre, i controlli sono stati estesi anche al suo negozio di vendita di animali laddove sono state accertate violazioni amministrative per l’omessa compilazione dei registri di detenzione degli animali a seguito del quale sono state elevate sanzioni amministrative per l’ammontare di 10.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Omicidio o suicidio a Capo d'Orlando? Muore 48enne messinese con un coltello in corpo: vana la corsa in ospedale

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Coronavirus, 98 i nuovi positivi in Sicilia (9 a Messina e provincia): a Patti una classe in isolamento

  • Caio Duilio, la dirigente rifiuta le aule: “Non permetterò che scelte miopi decretino la fine del Nautico”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento