menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Capitano Marcello Savastano

Il Capitano Marcello Savastano

Messina Centro, si è insediato il Capitano dei carabinieri Savastano

Il militare prende il posto di Paolo De Alescandris destinato, dopo quasi tre anni a Messina, al Comando Interregionale Carabinieri “Pastrengo”

Si è insediato al comando della Compagnia Carabinieri di Messina Centro il Capitano Marcello Savastano che succede al Capitano Paolo De Alescandris destinato, dopo quasi tre anni a Messina, al Comando Interregionale Carabinieri “Pastrengo” di Milano.
Il Capitano Savastano ha frequentato i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma laureandosi in Giurisprudenza, Diritto Applicato e Scienze della sicurezza interna ed esterna, conseguendo anche un master in criminologia e geopolitica della sicurezza.L’ufficiale, 33enne, originario di Santa Maria Capua Vetere proviene dal Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri di Castello di Cisterna dove per due anni ha ricoperto l’incarico di Comandante della Prima Sezione, il Reparto investigativo dell’Arma impegnato nelle più articolate indagini sulla criminalità organizzata dell’hinterland napoletano. Nella sua esperienza professionale il Capitano Savastano ha retto per tre anni il comando della Compagnia Carabinieri di Andria e prima ancora è stato al comando del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Roma Casilina e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pisa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento