Chiusura hotspot Sicilia, De Luca: “Forza Nello ce la puoi fare”

Il sindaco dopo l'annuncio del presidente della Regione interviene con un post su Fb: "Ora deve trovare il coraggio per mettere la firma"

Cateno De Luca

Dopo l’annuncio di Musumeci sulla chiusura degli hotspot siciliani  il sindaco Cateno De Luca  interviene con un un post su Fb nel quale, con un filo di ironia, esorta il presidente della Regione a firmare l’ordinanza: “Musumeci annuncia una ordinanza per chiudere gli hotspot e i centri di accoglienza sulla falsariga di quella da noi già fatta venti giorni fa. Forse gli hanno spiegato che la gente non ne può più. Ora deve trovare il coraggio per mettere la firma. Forza Nello ce la puoi fare! Peggio stanno facendo i deputati cinque stelle di Messina: dopo avere polemizzato con me sull"esigenza di porre fine a questa vergogna, oggi cercano la ministra Lamorgese per fare un inutile vertice. Insomma, anche i politici più distanti dalla gente si sono accorti che quello dell'ospitalità dei migranti è un problema serio che non può essere più gestito con la logica dell’affare di Stato ma di tutela dei territori”, conclude De Luca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento