rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Milazzo

Alla guida ubriachi, col telefonino in mano, senza patente o casco: multe e denunce a raffica

Undici le persone deferite dopo i controlli nel fine settimana dei carabinieri di Milazzo. Nel corso dei servizi sono state sottoposte a controllo 121 vetture e 248 persone, di cui 32 nel proprio domicilio in quanto aventi misure privative della libertà personale

Alla guida sotto l'influenza dell'alcool, con i coltelli ma anche alla guida senza patente con recidiva nel biennio. Sono alcuni degli automobilisti bloccati dai carabinieri della Compagnia di Milazzo che nel fine settimana hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio della cittadina mamertina e del territorio di competenza, finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dell’illegalità diffusa, al controllo dell’osservanza delle prescrizioni di legge da parte delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, nonché al contrasto dei reati in materia di stupefacenti. I militari hanno attuato diversi posti di controllo alla circolazione stradale, nel corso dei quali hanno deferito in stato di libertà:

  • cinque persone per guida sotto l’influenza di alcool, poiché, controllate alla guida delle proprie autovetture e sottoposte all’accertamento tramite etilometro, sono risultate positive con tassi alcolemici ben superiori ai limiti previsti;
  • una persona per rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti, poiché, controllata alla guida della propria autovettura ed invitata a sottoporsi al previsto accertamento, si è opposta;
  • due persone per porto di armi od oggetti atti ad offendere, perché trovate in possesso di coltelli senza giustificato motivo;
  • tre persone per guida senza patente con recidiva nel biennio, perché controllate alla guida senza essere titolari di patenti di guida, con reiterazione della violazione negli ultimi due anni.

Inoltre 8 persone sono state segnalate alla Prefettura di Messina quali assuntrici di stupefacente, poiché trovate in possesso di modiche quantità di marijuana, cocaina e hashish, detenute per uso personale, che sono state sequestrate. Le sostanze stupefacenti rinvenute sono state sequestrate ed inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche per le analisi di rito.

Nel corso dei servizi sono state sottoposte a controllo 121 vetture e 248 persone, di cui 32 nel proprio domicilio in quanto aventi misure privative della libertà personale. Inoltre sono state elevate diverse sanzioni relative al codice della strada, tra cui la mancanza di copertura assicurativa, di documenti di circolazione e guida, nonché della revisione, il mancato uso delle cinture di sicurezza e del casco protettivo, l’uso del cellulare alla guida, la circolazione con patente scaduta o sospesa e la guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche con un tasso alcolemico rientrante nei parametri della sanzione amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida ubriachi, col telefonino in mano, senza patente o casco: multe e denunce a raffica

MessinaToday è in caricamento