rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Droga e cellulari in carcere, arrestati medico e infermiera

Un presunto favoreggiamento a Barcellona Pozzo di Gotto scoperto dalle indagini della polizia penitenziaria

Avrebbero consentito l'ingresso di telefoni e droga all'interno del carcere di Barcellona Pozzo di Gotto. Questa la pesante accusa per una dottoressa e un'infermiera, arrestate ieri sera dopo le indagini effettuate dalla polizia penitenziaria e coordinate dalla Procura della città del Longano. Per entrambe le professioniste sono scattati ai domiciliari. L'arresto è avvenuto in flagranza di reato. Secondo gli inquirenti le due donne avrebbero portato all'interno del carcere modiche quantità di sostanza stupefacente e diversi cellulari muniti di accessori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e cellulari in carcere, arrestati medico e infermiera

MessinaToday è in caricamento