rotate-mobile
Lunedì, 27 Marzo 2023
Cronaca Lipari / Isola di Vulcano

A Vulcano per lavorare, ma con la droga in valigia: arrestati due giovanissimi

L'atteggiamento nervoso ha insospettito i carabinieri che hanno avviato i controlli scoprendo la droga

A Vulcano non solo per lavorare. I carabinieri hanno arrestato due ragazzi, uno dei quali minorenne, che avevano raggiunto l'isola per prestare servizio come lavoratori stagionali pur nascondendo droga in valigia. I militati dell'Arma hanno notato i due che mostravano un atteggiamento particolarmente sospetto e guardingo. Da qui il controllo all’esito del quale sono stati trovati in possesso di una valigia contenente 155 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish suddivisa in panetti e dosi già confezionate, un involucro contenente circa 50 grammi di marijuana, un bilancino digitale di precisione e materiale utile per il confezionamento dello stupefacente.

Ladroga, inviata al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina per le analisi di laboratorio, è stata sequestrata insieme al bilancino di precisione e al materiale per il confezionamento ed i due giovani arrestati, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ultimate le formalità di rito, il più giovane dei due arrestati, è stato trasferito nel centro di prima accoglienza minori di Catania, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Vulcano per lavorare, ma con la droga in valigia: arrestati due giovanissimi

MessinaToday è in caricamento