Cronaca San Filippo del Mela

Evade dai domiciliari e minaccia di farsi male, arrestato 19enne di San Filippo del Mela

Trovato dai carabinieri seminudo e con due coltelli. Il ragazzo era ai domiciliari per droga e reati contro il patrimonio

Seminudo, con due coltelli in mano e la minaccia di farsi del male. E’ stato sorpreso così dai carabinieri di San Filippo del Mela  un diciannovenne di origine marocchine  che avrebbe dovuto essere invece a casa dei genitori dove si trova agli arresti domiciliari.

I militari lo hanno tranquillizzato, disarmato e arrestato con l’accusa di evasione. Su disposizione del Sostituto procuratore della Repubblica di Barcellona, è stato ristretto presso la casa circondariale “Madia”.

Il giovane era ai domiciliari perché indagato per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti commessi a Milano lo scorso aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e minaccia di farsi male, arrestato 19enne di San Filippo del Mela

MessinaToday è in caricamento